Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 19 Aprile 2019 - ore 03:19
 
ANGELI DEL BELLO A SAN GAGGIO
ANGELI DEL BELLO A SAN GAGGIO
In 60 per sistemare i giardini

Oggi 10 volontari della Fondazione degli Angeli del Bello di Firenze e 50 professionisti di KPMG, dell’Ufficio di Firenze, suddivisi in 4 gruppi, sono intervenuti per sistemare i Giardini di San Gaggio, in Via Senese 109.

Una mobilitazione cittadina, dopo quella della festa annuale del 13 ottobre u.s, che vede impegnate 60 persone, tra volontari e professionisti di uno dei principali Network internazionali di servizi professionali alle imprese, sensibile al decoro, al civismo ed al rispetto del luogo in cui vivono e lavorano.

L’intervento di team building, realizzato da KPMG con la Fondazione fiorentina, è un nuovo esempio dell’orientamento alla responsabilità sociale d’impresa, dimostrazione del sostegno che KPMG da anni fornisce agli Angeli del Bello e con la quale ha intrapreso, in passato, altre iniziative per togliere i graffiti e ripulire i Giardini di Porta Romana e il viale Machiavelli.

Per l’intervento è stata scelta l’area dei Giardini di San Gaggio. Si tratta di un giardino vicino alla sede fiorentina della KPMG molto bello e frequentato, ma purtroppo in brutte condizioni. La giornata di lavoro, che ha visto professionisti e volontari suddivisi in 4 squadre impegnate dalle 09.00 alle 16.00, è stata organizzata per riuscire a rispondere alle numerose necessità del giardino. Le 60 persone sono intervenute per togliere le scritte dai muri perimetrali del giardino, pulire e ridipingere i giochi dell’area bambini, sistemare le panchine ed i tavoli da pic-nic, ma anche per effettuare azioni di micro pulizia del giardino da cartacce e rifiuti vari, togliere le erbacce dintorno agli alberi e risistemare cestini e cestoni a disposizione di tutti.

«La responsabilità sociale e l’attenzione verso le comunità sono un valore centrale per la nostra realtà – ha commentato oggi Sara Nuzzaci, partner di KPMG, personalmente impegnata come volontaria fin dalla nascita della Fondazione -. Ci piace pensare che dopo 10 anni di campagna di volontariato interno “Make a Difference Day” possiamo essere fattore di miglioramento per la collettività. Ogni anno siamo in prima linea sostenendo oltre 200 Onlus con la partecipazione di oltre 5.500 persone, ed a Firenze siamo sempre più una “squadra unita” con gli Angeli del Bello” -. »


19/10/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
LOTTA ALL´ABBANDONO DI RIFIUTI
 
LOTTA ALL´ABBANDONO DI RIFIUTI
Salgono a 8 gli ispettori ambientali in città

Da lunedì 15 aprile il numero degli Ispettori Ambientali a Firenze è salito a 8 uni ...

MOSTRA DELL´ARTIGIANATO ALLA FORTEZZA
 
MOSTRA DELL´ARTIGIANATO ALLA FORTEZZA
I provvedimenti di circolazione

Tornano protagonisti gli artigiani alla Mostra Internazionale dell´Artigianato. L´83a edizione, c ...

NUOVO VOLO FIRENZE-COPENAGHEN
 
NUOVO VOLO FIRENZE-COPENAGHEN
Avrà tre frequenze settimanali

Membro fondatore dell’alleanza globale Star Alliance, SAS - Scandinavian Airline System Den ...

SI´ ALLA NUOVA PISTA DI PERETOLA
 
SI´ ALLA NUOVA PISTA DI PERETOLA
Il ministero firma il decreto

Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha dato il definitivo via libera alla nuova pis ...

DESERTA L´ASTA PER LE GIUBBE ROSSE
 
DESERTA L´ASTA PER LE GIUBBE ROSSE
Cgil: ´Una sconfitta per la città´

L´asta per il Caffè Giubbe Rosse è andata deserta, il curatore fallimentare ha conf ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.