Firenze in diretta
Firenze, Sabato 23 Febbraio 2019 - ore 15:02
 
PICCHIATO PER UNA SIGARETTA
PICCHIATO PER UNA SIGARETTA
Arrestato l´aggressore

Un trentaquattrenne ivoriano è stato picchiato con violenza da un trentaseienne nigeriano perchè non gli aveva dato una sigaretta.

L´inqualificabile episodio è avvenuto ieri in pieno giorno vicino alla Caritas di via Baracca. Il trentaquattrenne è stato avvicinato dal nigeriano che gli ha chiesto una sigaretta, quando gli ha detto che non l´aveva è iniziato un vero e proprio pestaggio con calci e pugni al volto e al corpo, e l´utilizzo di un ombrello come arma.

Quando sono arrivati i carabinieri hanno trovato la vittima sanguinante che è stata portata a Careggi dove le sono state riscontrate lesioni e la rottura del setto nasale con una prognosi di 30 giorni.

L´aggressore però non è andato lontano ed è stato arrestato per il reato di lesioni aggravate, con contestuale deferimento in stato di libertà per la violazione delle leggi sull’immigrazione, essendo emersa la sua clandestinità sul territorio nazionale. Il trentaseienne era già pregiudicato e destinatario della misura dell´obbligo di firma a cui non aveva mai ottemperato.

Sara Aldobrandi


11/10/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
WI FI SPENTO A SCUOLA
 
WI FI SPENTO A SCUOLA
I genitori chiedono il ripristino

Il tribunale di Firenze ha disposto lo spegnimento del sistema wi-fi di una scuola di Firenze per ...

CENTRO MASSAGGI A LUCI ROSSE
 
CENTRO MASSAGGI A LUCI ROSSE
Arrestata una donna cinese

Nei giorni scorsi, i Finanzieri del Comando Provinciale di Firenze hanno arrestato, in flagranza ...

SEQUESTRATA DISCARICA ABUSIVA
 
SEQUESTRATA DISCARICA ABUSIVA
Due persone denunciate

I carabinieri forestali hanno individuato e posto sotto sequestro una discarica abusiva in un ter ...

RAPINA A MANO ARMATA
 
RAPINA A MANO ARMATA
Minacciata la titolare del negozio

La titolare di un negozio di abbigliamento di via Talenti è stata rapinata e minacciata co ...

INCENDIO A LASTRA A SIGNA
 
INCENDIO A LASTRA A SIGNA
Intossicate due donne

Due donne sono rimaste intossicate la notte scorsa per l´incendio di un annesso agricolo vi ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.