Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 18 Gennaio 2019 - ore 07:30
 
PICCHIATO PER UNA SIGARETTA
PICCHIATO PER UNA SIGARETTA
Arrestato l´aggressore

Un trentaquattrenne ivoriano è stato picchiato con violenza da un trentaseienne nigeriano perchè non gli aveva dato una sigaretta.

L´inqualificabile episodio è avvenuto ieri in pieno giorno vicino alla Caritas di via Baracca. Il trentaquattrenne è stato avvicinato dal nigeriano che gli ha chiesto una sigaretta, quando gli ha detto che non l´aveva è iniziato un vero e proprio pestaggio con calci e pugni al volto e al corpo, e l´utilizzo di un ombrello come arma.

Quando sono arrivati i carabinieri hanno trovato la vittima sanguinante che è stata portata a Careggi dove le sono state riscontrate lesioni e la rottura del setto nasale con una prognosi di 30 giorni.

L´aggressore però non è andato lontano ed è stato arrestato per il reato di lesioni aggravate, con contestuale deferimento in stato di libertà per la violazione delle leggi sull’immigrazione, essendo emersa la sua clandestinità sul territorio nazionale. Il trentaseienne era già pregiudicato e destinatario della misura dell´obbligo di firma a cui non aveva mai ottemperato.

Sara Aldobrandi


11/10/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
DUE NUOVI MUSEI A VINCI
 
DUE NUOVI MUSEI A VINCI
Nel cinquecentenario della morte di Leonardo

La Leonardo Da Vinci Spa, in collaborazione con il Comune di Vinci, ha ufficializzato la costituz ...

BOSCAIOLO TRAVOLTO DA UN ALBERO
 
BOSCAIOLO TRAVOLTO DA UN ALBERO
Ha un trauma da schiacciamento

Un boscaiolo di 40 anni è stato travolto da un albero mentre stava lavorando nel comune di ...

COLPO ALLO SPACCIO ALLE CASCINE
 
COLPO ALLO SPACCIO ALLE CASCINE
Sequestrati 800 grammi di hashish

Nel corso del servizio ieri pomeriggio nella zona del parco delle Cascine i carabinieri hanno rit ...

MAXI SEQUESTRO DI PRODOTTI FALSI
 
MAXI SEQUESTRO DI PRODOTTI FALSI
La Guardia di Finanza denuncia 13 persone

La guardia di finanza ha sequestrato 120.000 prodotti contraffatti o non a norma, per un valore d ...

E´ MORTA PINA RAGIONIERI
 
E´ MORTA PINA RAGIONIERI
Tra le maggiori studiose di Michelangelo

Pina Sergi Ragionieri accademica d’onore dal 2009 all’Accademia delle Arti del Disegn ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.