Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 22 Febbraio 2019 - ore 22:44
 
GIRO DI FATTURE FALSE
GIRO DI FATTURE FALSE
Evasione per 30 milioni di euro

Si sono concluse nei giorni scorsi complesse ed articolate indagini di polizia giudiziaria nei confronti di un’organizzazione criminale, avente base nel Valdarno, ed operante tra la Toscana, Lombardia, Veneto, Lazio e Campania, dedita al riciclaggio di denaro e all’emissione ed utilizzo di fatture per operazioni inesistenti.

I finanzieri della Compagnia di San Giovanni Valdarno, che hanno condotto l’attività, anche con l’ausilio di indagini tecniche, hanno così posto fine ad un vorticoso giro di fatture false che ha permesso all’organizzazione di occultare al Fisco oltre 30 milioni di euro.

Tutto trae origine dallo sviluppo di segnalazioni per operazioni sospette che riguardavano un imprenditore di origini campane, residente da tempo nel territorio del Valdarno. I finanzieri, analizzando i conti correnti, sia personali che delle aziende edili allo stesso riconducibili, hanno potuto così ricostruire un intreccio economico-finanziario tra plurime società, alcune realmente esistenti e operanti nel territorio nazionale, altre, invece, meramente fittizie, intestate a prestanome, senza alcuna struttura organizzativa, create con lo scopo di emettere sistematicamente fatture per operazioni inesistenti, anche per ingenti importi che venivano poi utilizzate da aziende in difficoltà, in cerca di liquidità.

Complessivamente sono 24 le perquisizioni domiciliari, locali e personali eseguite in più regioni, oltre 30 milioni di euro evasi al fisco e 30 le persone denunciate, a vario titolo, all’Autorità Giudiziaria per reati fiscali e societari, esercizio abusivo dell´attività finanziaria e bancarotta fraudolenta. Coinvolti anche due commercialisti, residenti anch’essi in Campania, che procacciavano le imprese in difficoltà economica.


10/10/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
CENTRO MASSAGGI A LUCI ROSSE
 
CENTRO MASSAGGI A LUCI ROSSE
Arrestata una donna cinese

Nei giorni scorsi, i Finanzieri del Comando Provinciale di Firenze hanno arrestato, in flagranza ...

RAPINA A MANO ARMATA
 
RAPINA A MANO ARMATA
Minacciata la titolare del negozio

La titolare di un negozio di abbigliamento di via Talenti è stata rapinata e minacciata co ...

INCENDIO A LASTRA A SIGNA
 
INCENDIO A LASTRA A SIGNA
Intossicate due donne

Due donne sono rimaste intossicate la notte scorsa per l´incendio di un annesso agricolo vi ...

DISCARICA ABUSIVA IN UN BOSCO
 
DISCARICA ABUSIVA IN UN BOSCO
Rimossi anche rifiuti speciali

Materassi, pneumatici, ferraglie e altri rifiuti speciali sono stati rinvenuti dalla Polizia loca ...

ARRESTATO SCIPPATORE
 
ARRESTATO SCIPPATORE
Aveva derubato due studenti nella stessa sera

La notte scorsa la polizia ha arrestato uno scippatore nella zona di Santa Croce. Intorno all&rsq ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.