Firenze in diretta
Firenze, Martedì 18 Giugno 2019 - ore 08:03
 
BEKAERT, FIRMATO IL DECRETO
BEKAERT, FIRMATO IL DECRETO
I lavoratori erano pronti ad occupare la fabbrica

Nella serata di ieri, venerdì 28 settembre, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato il decreto Genova, che consente la cassa integrazione per i lavoratori della Bekaert.

I lavoratori della Bekaert ieri hanno scioperato e manifestato davanti alla sede della prefettura di Firenze per chiedere proprio il decreto che avrebbe garantito loro la cassa integrazione.

I termini per il licenziamento dei 318 lavoratori scadranno il 3 ottobre e l´azienda non si è mai resa disponibile a posticipare questa data. Entro il 3 ottobre quindi dovrà essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che stabilisce, anche per i lavoratori Bekaert, la possibilità di accedere alla cassa integrazione.

I rapprensentanti sindacali hanno parlato con il prefetto che ha assicurato la pubblicazione, a breve, del decreto, essenziale per non dover affrontare il problema della reindustrializzazione con tutti i lavoratori licenziati.

Solidarietà con i lavoratori della Bekaert è stata manifestata dal presidente della Regione Enrico Rossi. "Sarò presente martedì 2 ottobre - ha annunciato Rossi - sarò con loro al ministero dello Sviluppo Economico".

"È fondamentale - ha aggiunto - che entro quella data sia operativo il decreto Genova, che contiene la reintroduzione della cassa integrazione per le aziende che cessano l´attività. Da quello che sappiamo il provvedimento dovrebbe essere pubblicato a breve in Gazzetta Ufficiale. In questo modo riusciremo a bloccare il licenziamento dei 318 lavoratori dell´ex Pirelli di Figline Valdarno e ad aprire il capitolo della reindustrializzazione dell´area e del ricollocamento degli operai. C´è poco tempo ma non ci arrendiamo".

Sara Aldobrandi


28/09/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
ABBANDONANO SCARTI TESSILI
 
ABBANDONANO SCARTI TESSILI
Denunciati due uomini

Era da diversi mesi che veniva scaricata in modo continuativo, in vari cassonetti della zona dell ...

SPARANO DURANTE UNA RAPINA
 
SPARANO DURANTE UNA RAPINA
Bambina sotto choc

Due malviventi, che si erano introdotti ieri sera nel supermercato di via Rocca Tedalda con il ca ...

PUGNO A UN QUATTORDICENNE
 
PUGNO A UN QUATTORDICENNE
Il ragazzo è stato anche derubato

Bruttissima avventura ieri per un quattordicenne che aspettava l´autobus alla fermata di via Gran ...

AUTO SI RIBALTA SUL PONTE ALL´INDIANO
 
AUTO SI RIBALTA SUL PONTE ALL´INDIANO
Ferita una settantacinquenne

Ha tamponato l’auto che la precedeva e si è ribaltata con la sua vettura finendo in ...

EVADE LE IMPOSTE PER OLTRE UN MILIONE
 
EVADE LE IMPOSTE PER OLTRE UN MILIONE
Beccato youtuber ventitreenne

I Finanzieri di Firenze hanno individuato uno “youtuber” (ventitreenne italiano, resi ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.