Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 17 Giugno 2019 - ore 09:51
 
PIANO CONTRO LA POVERTAŽ
PIANO CONTRO LA POVERTAŽ
Stanziati 120 milioni di euro

Varato dalla Regione il Piano regionale per la lotta alla povertà, per sostenere persone e famiglie in situazioni di disagio economico e contrastare i fenomeni di esclusione sociale. Il Piano, adottato dalla giunta con una delibera proposta dallŽassessore al diritto alla salute, al welfare e allŽintegrazione socio-sanitaria Stefania Saccardi, prevede un programma triennale (2018-2020) volto a ridurre le cause dellŽimpoverimento e a sostenere le persone nel percorso di uscita dalle condizioni di marginalità ed esclusione sociale, mettendo a disposizione oltre 120 milioni, tra risorse statali e regionali, con lŽobiettivo di promuovere un sistema regionale integrato finalizzato allŽinclusione sociale.

Il Piano è stato presentato stamani, nel corso di una conferenza stampa, dallŽassessore Stefania Saccardi: "In Toscana, come nel resto dŽItalia e in gran parte del mondo - ha detto Saccardi - la crisi economica ha colpito molte persone e molte famiglie, riducendo parecchio il loro potere dŽacquisto. E anche se i dati toscani sono migliori di quelli di altre regioni e della media nazionale, e nellŽultimo triennio si intravedono segni di miglioramento, i numeri ci parlano di una situazione peggiore rispetto agli anni precedenti la crisi. In Toscana abbiamo messo in atto tante iniziative per prevenire e contrastare il fenomeno della povertà. Con il Piano varato ora, vogliamo dare una risposta strutturale e articolata al problema, sotto tutti i suoi aspetti, dallŽinclusione socio-lavorativa delle persone svantaggiate, alle politiche del lavoro, a quelle abitative, a quelle scolastiche".

LŽassessore allŽistruzione Cristina Grieco ha specificato alcune misure di contrasto alla povertà che riguardano la scuola: "LŽinvestimento più importante è quello sui progetti educativi zonali. Sui nidi 11 milioni e 8 milioni per la parte scolare. EŽ un pacchetto rivolto al contemperamento della vita familiare con quella lavorativa, e anche a sostenere i Comuni nella gestione dei nidi. Siamo la Regione che investe in maniera più massiccia nella fascia 0-3. Inoltre abbiamo investito 3 milioni nel diritto allo studio. Ancora, una sperimentazione unica in Italia: il Piano integrato per lŽoccupazione, 30 milioni, destinato a disoccupati privi di qualsiasi sostegno al reddito. Sono stati raggiunti circa 7.000 disoccupati".

Il Piano regionale, in attuazione del Piano nazionale di contrasto alla povertà approvato dal Ministero del lavoro e politiche sociali, rappresenta anche lŽatto di indirizzo delle azioni e dei servizi necessari per lŽattuazione del Reddito di inclusione (REI) la nuova misura nazionale di contrasto alla povertà, che è anche il primo livello essenziale delle prestazioni sociali. Illustra, in particolare, gli obiettivi, gli strumenti attuativi e di contrasto alla povertà, i soggetti coinvolti nella governance regionale, individuando i principali interventi integrati per lŽinclusione attiva. In coerenza con la legislazione nazionale, il Piano regionale è teso a favorire lŽautonomia delle persone, promuovendo anche un cambiamento culturale nelle politiche di contrasto al fenomeno.


18/09/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
I MEMBRI DEL CONSIGLIO COMUNALE
 
I MEMBRI DEL CONSIGLIO COMUNALE
Tutti gli eletti a Palazzo Vecchio

Gli eletti al consiglio comunale di Firenze sono stati resi noti dopo il conteggio delle preferen ...

A FIRENZE IL PD E´ IL PRIMO PARTITO
 
A FIRENZE IL PD E´ IL PRIMO PARTITO
Ma in Toscana avanza la Lega

I dati delle europee consegnano una Toscana spaccata in due con Firenze, Siena e Livorno dove il ...

NARDELLA CONFERMATO AL PRIMO TURNO
 
NARDELLA CONFERMATO AL PRIMO TURNO
´La partita si chiude oggi con la vittoria´

Dario Nardella sarà il sindaco di Firenze anche nei prossimi cinque anni, la conferma arri ...

COMIZIO DI SALVINI A FIRENZE
 
COMIZIO DI SALVINI A FIRENZE
Scontri con i manifestanti anti-Lega

Ieri sera Matteo Salvini era in piazza Strozzi a Firenze per un comizio di sostegno al candidato ...

LE AMMINISTRATIVE IN TOSCANA
 
LE AMMINISTRATIVE IN TOSCANA
558 candidati a sindaco, solo il 22% sono donne

Sono 558 i candidati sindaco nei 187 Comuni toscani che andranno al voto il 26 maggio prossimo pe ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date unŽocchiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITAŽ DŽALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.