Firenze in diretta
Firenze, Giovedì 20 Giugno 2019 - ore 10:13
 
DELITTO DI SANT´AGATA
DELITTO DI SANT´AGATA
Nessun precedente Tso per il padre omicida

Nessun TSO (Trattamento sanitario obbligatorio) per l’uomo di 34 anni che la sera di venerdì scorso ha ucciso il figlio Michele e ferito la convivente a Sant´Agata. Lo precisa l’Azienda Sanitaria.

L’uomo da quanto risulta dalla relazione sanitaria che lo riguarda, è stato seguito dal Servizio di salute mentale in due diversi periodi: dall’aprile 2013 al febbraio 2014 e dal dicembre 2017 al maggio 2018. In precedenza, nel periodo intercorrente ed in quello successivo risultano altre fasi di cura sia presso i servizi pubblici che da specialisti privati.

Nel febbraio scorso l’uomo, che manifestava condotte violente ed aggressive, soprattutto in ambito familiare, fu condotto dai Carabinieri in Pronto Soccorso e, in quell’occasione, ricoverato volontariamente nel Servizio psichiatrico di diagnosi e cura dell’Ospedale di Borgo San Lorenzo. Dopo le dimissioni l’uomo era tornato a vivere con i genitori e aveva ripreso il programma di controlli ambulatoriali con visite programmate, “proseguite con esito positivo” – si legge sempre nella relazione sanitaria - fino a maggio scorso.

A giugno, contattato telefonicamente per un nuovo appuntamento, l’uomo aveva riferito ai servizi della AUSL che preferiva rivolgersi ad uno specialista privato.

Intanto la procura dei minori di Firenze ha chiesto la decadenza dalla potestà genitoriale per Niccolò Patriarchi, che ha un´altra figlia insieme alla compagna, rimasta illesa nella tragica serata del 14 settembre.

Sara Aldobrandi


18/09/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
ABBANDONANO SCARTI TESSILI
 
ABBANDONANO SCARTI TESSILI
Denunciati due uomini

Era da diversi mesi che veniva scaricata in modo continuativo, in vari cassonetti della zona dell ...

SPARANO DURANTE UNA RAPINA
 
SPARANO DURANTE UNA RAPINA
Bambina sotto choc

Due malviventi, che si erano introdotti ieri sera nel supermercato di via Rocca Tedalda con il ca ...

PUGNO A UN QUATTORDICENNE
 
PUGNO A UN QUATTORDICENNE
Il ragazzo è stato anche derubato

Bruttissima avventura ieri per un quattordicenne che aspettava l´autobus alla fermata di via Gran ...

AUTO SI RIBALTA SUL PONTE ALL´INDIANO
 
AUTO SI RIBALTA SUL PONTE ALL´INDIANO
Ferita una settantacinquenne

Ha tamponato l’auto che la precedeva e si è ribaltata con la sua vettura finendo in ...

EVADE LE IMPOSTE PER OLTRE UN MILIONE
 
EVADE LE IMPOSTE PER OLTRE UN MILIONE
Beccato youtuber ventitreenne

I Finanzieri di Firenze hanno individuato uno “youtuber” (ventitreenne italiano, resi ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.