Firenze in diretta
Firenze, Martedì 11 Dicembre 2018 - ore 09:08
 
MILLENARIO DI SAN MINIATO 
MILLENARIO DI SAN MINIATO 
Gli eventi di fine estate

Tornano a settembre gli eventi organizzati in occasione del Millenario della Basilica di San Miniato al Monte: le “porte sante” si aprono mercoledì 5 settembre alle 21,30 per il concerto jazz che inaugura il Firenze Jazz Fringe Festival.

L’evento musicale è affidato a Fabrizio Bosso, alla tromba e flicorno e a Julian Oliver Mazzariello, al pianoforte, che danno vita a un dialogo musicale serrato, incalzante e poetico al tempo stesso. Il concerto alla Basilica di San Miniato è l´anteprima del festival che fino al 9 settembre invade i luoghi dell’Oltrarno.

“Dopo la pausa estiva e incoraggiati dal successo degli eventi che dal 27 aprile scorso, giorno dell’apertura del Millenario, si sono succeduti alla Basilica di San Miniato, siamo contenti di invitare i fiorentini ai prossimi appuntamenti in calendario – dice Padre Bernardo, abate di San Miniato al Monte – Desideriamo tornare ad accompagnare gli amici di San Miniato nel percorso lungo il quale per un anno intero condivideremo la nostra riconoscenza, la nostra gioia, ma anche la nostra responsabilità nel custodire da mille anni un luogo assoluto come lo è San Miniato al Monte. Ed è questa responsabilità ad averci ispirato un serrato calendario dove la memoria si trasfigura in creatività, il passato in contemporaneità, la gratitudine in accoglienza”.

Dopo il concerto jazz del 5 settembre l´invito va a comprendere lo spettacolo di “teatro architettura” pensato dal regista Giancarlo Cauteruccio proprio per il Millenario di San Miniato, in programma l’8 e il 9 settembre. Il pomeriggio del 9 settembre alle 16 si terrà un altro momento musicale di grande rilevanza, affidato all’Ensemble San Felice (programmazione e direzione musicale di Federico Bardazzi), dedicato alla Beata Umiliana de’ Cerchi nell’ambito della rassegna internazionale “In Canto gregoriano”.

Dal 13 settembre invece prende il via il convegno intitolato "La Basilica di San Miniato al Monte di Firenze: 1018-2018. Storia e documentazione" e sabato 15 settembre è in programma il concerto "Danze, lacrime e lamentazioni", con musiche provenienti dall’Armenia, terra d’origine di san Miniato.

Il 27 e il 28 settembre alle ore 21 la programmazione di fine estate e inizio autunno culmina con la duplice serata concertistica offerta dall’Orchestra della Toscana (diretta da George Pehlivanian) che interpreterà per la prima volta le musiche inedite del compositore armeno Tigran Mansurian da lui composte e offerte in onore del Millenario della Basilica di San Miniato (In collaborazione con la casa discografica ECM di Monaco di Baviera).

Tutti gli eventi sono a ingresso libero. L’intera programmazione si trova nel sito www.sanminiatoalmonte.it/millenario

 


31/08/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
I 90 ANNI DEL MAGGIO MUSICALE
 
I 90 ANNI DEL MAGGIO MUSICALE
" class="ArtSottotit">Il pubblico intona: "buon compleanno"

Un teatro pieno, pieno come quel lontano 9 dicembre 1928. A distanza di 90 anni, la città ...

SAN MINIATO SOTTO UNA NUOVA LUCE
 
SAN MINIATO SOTTO UNA NUOVA LUCE
Inaugurata l´illuminazione della facciata

Uno spettacolo di luci colorate sulla facciata della Basilica di San Miniato al Monte, che pu&ogr ...

FIRENZE SI ILLUMINA PER NATALE
 
FIRENZE SI ILLUMINA PER NATALE
Accesi gli alberi e i giochi di luce sui monumenti

F-light, Firenze Light Festival, ha preso ufficialmente il via: dopo gli auguri di fronte all&rsq ...

I 25 ANNI DELLA BANDABARDO´
 
I 25 ANNI DELLA BANDABARDO´
Venerdì grande festa al Mandela Forum

Quest’anno la Bandabardò compie 25 anni di attività e li festeggia nel modo c ...

FIRENZE RICORDA NELSON MANDELA
 
FIRENZE RICORDA NELSON MANDELA
Grande murales in piazza Leopoldo

La città di Firenze oggi ricorda Nelson Mandela nel quinto anniversario della sua morte, a ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.