Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 18 Gennaio 2019 - ore 07:36
 
DI MAIO ALLA BEKAERT
DI MAIO ALLA BEKAERT
´Troveremo nuovi investitori´

Il ministro del Lavoro, Luigi Di Maio si è presentato stamattina davanti ai cancelli della Bekaert, a Figline Valdarno, per incontrare i lavoratori in presidio permanente.

Di Maio ha voluto rassicurare i dipendenti, che rischiano di perdere il posto dal 3 ottobre prossimo, sulla possibilità di trovare nuovi investitori.

Però ha anche puntato il dito contro la multinazionale belga che ha deciso di delocalizzare lasciando in mezzo a una strada 318 lavoratori.

´La Bekaert è una delle troppe aziende che dopo aver preso i soldi dello Stato ha deciso di chiudere, licenziare e andarsene. - dice Di Maio - Tutto questo con il decreto dignità non accadrà più. Come Ministro dello sviluppo economico e del lavoro farò il possibile per risolvere le tante crisi aziendali stando sempre dalla parte dei lavoratori e degli imprenditori onesti.´

´La visita di oggi rappresenta un segnale di vicinanza del Governo e delle Istituzioni tutte ai lavoratori. Nonostante il mese di sospensione della procedura, infatti, l’attenzione sulla vertenza resta alta - ha commentato la Sindaca Mugnai - e come Comune, insieme proprio al Ministero, alla Regione e ai Sindacati, stiamo lavorando per cercare soluzioni per assicurare un futuro a questo stabilimento. Su questo punto, il Ministro Di Maio ha assicurato il suo impegno in prima linea alla ricerca di investitori credibili per avviare la reindustrializzazione del sito produttivo, oltre ad aprire alla possibilità della cassa integrazione per i lavoratori.´

A fine interventi, del Ministro e di alcuni lavoratori e rappresentanti sindacali, la Sindaca di Figline e Incisa ha consegnato a Di Maio la maglietta della raccolta fondi.

Durante la visita, inoltre, il Ministro ha indossato la spilletta relativa alla stessa raccolta fondi ribattezzata "Io sto con i lavoratori Bekaert".

Sara Aldobrandi


10/08/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
DUE NUOVI MUSEI A VINCI
 
DUE NUOVI MUSEI A VINCI
Nel cinquecentenario della morte di Leonardo

La Leonardo Da Vinci Spa, in collaborazione con il Comune di Vinci, ha ufficializzato la costituz ...

BOSCAIOLO TRAVOLTO DA UN ALBERO
 
BOSCAIOLO TRAVOLTO DA UN ALBERO
Ha un trauma da schiacciamento

Un boscaiolo di 40 anni è stato travolto da un albero mentre stava lavorando nel comune di ...

COLPO ALLO SPACCIO ALLE CASCINE
 
COLPO ALLO SPACCIO ALLE CASCINE
Sequestrati 800 grammi di hashish

Nel corso del servizio ieri pomeriggio nella zona del parco delle Cascine i carabinieri hanno rit ...

MAXI SEQUESTRO DI PRODOTTI FALSI
 
MAXI SEQUESTRO DI PRODOTTI FALSI
La Guardia di Finanza denuncia 13 persone

La guardia di finanza ha sequestrato 120.000 prodotti contraffatti o non a norma, per un valore d ...

E´ MORTA PINA RAGIONIERI
 
E´ MORTA PINA RAGIONIERI
Tra le maggiori studiose di Michelangelo

Pina Sergi Ragionieri accademica d’onore dal 2009 all’Accademia delle Arti del Disegn ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.