Firenze in diretta
Firenze, Martedì 23 Aprile 2019 - ore 23:06
 
DANNI DA MALTEMPO NEL MUGELLO
DANNI DA MALTEMPO NEL MUGELLO
Chiesto lo stato di calamità 

L´assessore all´Agricoltura dell´Unione dei Comuni del Mugello, Federico Ignesti, ha chiesto lo stato di calamità naturale per i danni subiti dalle colture dopo la tempesta di domenica scorsa.

´Sono consistenti e diffusi i danni procurati dal violento nubifragio al nostro territorio, alle colture e alle produzioni agricole che sono state danneggiate e non più commerciabili. - ha dichiarato Ignesti - In particolare, la tempesta di vento e l’abbondante grandinata hanno rovinato ortaggi, frutta e interi campi di cereali.

Un danno materiale ed economico pesante per la nostra agricoltura. Per questo, d´accordo col presidente, ho scritto subito come Unione alla Regione per richiedere con procedura d´urgenza il riconoscimento di stato di calamità naturale, con le forme di sostegno previste per aziende e realtà agricole danneggiate.´


17/07/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
AUTO CONTRO UN PASSAGGIO A LIVELLO
 
AUTO CONTRO UN PASSAGGIO A LIVELLO
Va a fuoco, feriti quattro ragazzi

La notte scorsa a Marradi un´auto è andata a sbattere contro la colonnina del passag ...

DIVIETO DI COLTIVARE FAVE
 
DIVIETO DI COLTIVARE FAVE
Ordinanza del sindaco per tutelare un bimbo allergico

Il sindaco di Sesto Fiorentino, Lorenzo Falchi, ha firmato un´ordinanza che vieta di coltiv ...

PUGNI AL FIGLIO UNDICENNE
 
PUGNI AL FIGLIO UNDICENNE
Arrestata madre violenta

Una donna di 43 anni è stata arrestata con l´accusa di maltrattamenti nei confronti ...

TERREMOTO IN ALTO MUGELLO
 
TERREMOTO IN ALTO MUGELLO
Nessun ferito, nè danni

Stanotte intorno alle 1,25 c´è stata una scossa di terremoto, che ha avuto come epicentro ...

MAGGIO NEL PARCO DI PRATOLINO
 
MAGGIO NEL PARCO DI PRATOLINO
Gli eventi in programma

Prosegue anche per il mese di maggio il ricco programma di visite guidate, gratuite ma con prenot ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.