Firenze in diretta
Firenze, Giovedì 15 Novembre 2018 - ore 23:00
 
ARRESTATI DUE SPACCIATORI
ARRESTATI DUE SPACCIATORI
Avevano 21 ovuli nell´intestino

Ieri pomeriggio, i Carabinieri di Scarperia hanno arrestato due giovani nigeriani per detenzione ai fini di spaccio di eroina.

Durante un controllo alla fermata dell’autobus proveniente da Firenze i militari hanno notato l´atteggiamento sospetto dei due giovani, che inoltre erano in possesso di circa 1000 euro in contanti.

I carabinieri hanno deciso così di sottoporli ad esami approfonditi e all´ospedale di Borgo gli hanno fatto una radiografia. Da questa è emerso che nel loro intestino c´erano 21 ovuli termosaldati contenenti eroina, per un totale di 239 grammi.

S. B., 31enne della Nigeria, ospite in un centro di accoglienza dell’empolese e G. N., coetaneo in Italia senza fissa dimora, sono stati portati al carcere di Sollicciano.

Viola Bretone


12/07/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
TRE GIORNI PER CONOSCERE LA RICHARD GINORI
 
TRE GIORNI PER CONOSCERE LA RICHARD GINORI
Laboratori creativi per bambini

Tre giorni da non perdere per gli amanti della bellezza senza tempo di Richard Ginori. Venerd&igr ...

RUBA LA BORSA A UNŽANZIANA 
 
RUBA LA BORSA A UNŽANZIANA 
Catturato grazie a due giovani

Hanno sentito un’anziana gridare in strada e visto un uomo scappare con una borsa da donna ...

OTTANTASEIENNE INVESTITA 
 
OTTANTASEIENNE INVESTITA 
Stava attraversando la strada

Stava attraversando la strada quando è stata urtata da un’auto. È accaduto st ...

VERTENZA BEKAERT
 
VERTENZA BEKAERT
Apre lŽufficio regionale preposto a Figline

E’ aperto da stamani, al terzo piano del municipio di Figline, l’ufficio che la Regio ...

OPERATE AL FEMORE A 104 E 105 ANNI
 
OPERATE AL FEMORE A 104 E 105 ANNI
Sono già tornate a camminare

Hanno 104 e 105 anni, sono state operate al femore lo scorso venerdì al San Giovanni di Di ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date unŽocchiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITAŽ DŽALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.