Firenze in diretta
Firenze, Martedì 20 Novembre 2018 - ore 13:32
 
ATTI VANDALICI ALLA STAZIONE DI CRESPINO
ATTI VANDALICI ALLA STAZIONE DI CRESPINO
Il sindaco di Marradi: ´Queste azioni devono finire´

La notte scorsa alcuni vandali hanno danneggiato la stazione di Crespino sul Lamone nel comune di Marradi utilizzando i sassi della massicciata.

I balordi hanno infranto le vetrate delle porte e della bacheca della stazione, danneggiando in modo serio lo scalo ferroviario.

Sulla vicenda è intervenuto il sindaco di Marradi Tommaso Triberti: "Sono atti stupidi e incivili che procurano un danno a tutta la collettività, in questo caso sono i pendolari che usano il servizio ferroviario a subirlo maggiormente. Avevamo già denunciato ai Carabinieri mesi fa danneggiamenti ed episodi di inciviltà e degrado alla stazione di Marradi. Come Comune avevamo preso provvedimenti - precisa - ed i Carabinieri avevano intensificato i controlli". Continua il sindaco Triberti: "Provo molto rabbia, queste azioni vandaliche devono finire. Fondamentale è la collaborazione di tutti i cittadini, segnalazioni tempestive ai Carabinieri o alla Polizia municipale ci possono aiutare - sottolinea -. Stamani mi sono sentito col comandante della Compagnia dei Carabinieri, maggiore Paolo Bigi, per fare il punto e ribadire la collaborazione istituzionale per affrontare il problema. E mi ha confermato che per il periodo estivo il personale della locale stazione dei Carabinieri è stato potenziato con l´arrivo di due carabinieri in tirocinio formativo".


10/07/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
300 EURO PER 105 ANZIANI
 
300 EURO PER 105 ANZIANI
Il regalo della Compagnia di Babbo Natale

Dalla Compagnia di Babbo Natale 105 assegni da 300 euro ciascuno (per un importo complessivo di 3 ...

RUBA SULLE AUTO IN SOSTA
 
RUBA SULLE AUTO IN SOSTA
Acciuffato grazie a una moto ´presa al volo´

Ieri sera, intorno alle 22.00, la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino tunisino di 40 anni ...

L´ASSOCIAZIONE IL FORTETO ESISTE ANCORA
 
L´ASSOCIAZIONE IL FORTETO ESISTE ANCORA
Il sindaco di Dicomano chiede al Prefetto di chiuderla

L´associazione “il Forteto” è ancora esistente? Pare di sì, da verifich ...

STUPRATORE DI VARLUNGO
 
STUPRATORE DI VARLUNGO
Attribuita all´uomo un´altra aggressione

Salgono a quattro le aggressioni sessuali con rapina attribuite al venticinquenne rumeno accusato ...

BIMBA INTOSSICATA DALL´HASHISH
 
BIMBA INTOSSICATA DALL´HASHISH
Ha ingerito la droga in casa

La bambina di 20 mesi ricoverata al Meyer per un intossicazione da hashish ha ingerito la droga m ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.