Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 21 Settembre 2018 - ore 18:41
 
SCONTRO TRA DUE FURGONI
SCONTRO TRA DUE FURGONI
Quattro persone ferite

Un furgone si è immesso in via Massa senza fermarsi allo stop e ha urtato violentemente contro un altro mezzo che stava transitando sulla strada in direzione di via Pio Fedi. Sarebbe questa la dinamica dell’incidente, secondo la prima ricostruzione della Polizia Municipale, avvenuto questa mattina poco dopo mezzogiorno in via Massa.

Sul posto sono intervenute le pattuglie del Reparto Infortunistica stradale oltre ai mezzi di soccorso e dei Vigili del Fuoco. Secondo la Polizia Municipale il conducente a bordo del furgone Vito Mercedes (un cittadino albanese del 1989) sarebbe entrato in via Massa proveniente via Bassi (lato Argingrosso) e diretto verso via Pio Fedi senza fermarsi allo stop. Contemporaneamente sulla stessa via Massa è sopraggiunto un Fiat Iveco, con a bordo tre persone, sempre in direzione via Pio Fedi. Lo scontro è stato inevitabile: la parte anteriore dell’Iveco ha urtato violentemente contro la parte laterale destra del Mercedes.

I tre a bordo dell’Iveco (il conducente cittadino albanese del 1984, una 24enne e un 30enne fiorentini) sono rimasti lievemente feriti e sono stati portati in ospedale.

Anche il conducente del Mercedes è stato trasportato in ospedale con ferite più serie. La strada è stata prima chiusa e poi riaperta a senso unico alternato per consentire l’intervento dei Vigili del Fuoco e le operazioni di pulizia della carreggiata dai detriti e di ripristino dei parapedonali abbattuti nell’incidente. Entrambi i mezzi sono rimasti danneggiati e sono stati portati via con il carro attrezzi. La circolazione è tornata regolare intorno alle 13.30.


13/06/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
CASO DI SEPSI DA MENINGOCOCCO
 
CASO DI SEPSI DA MENINGOCOCCO
Ricoverato un cinquantacinquenne

Un caso di sepsi da meningococco è stato accertato all’ospedale Santa Maria Annunzia ...

LITE AL PODERACCIO
 
LITE AL PODERACCIO
Coinvolti anche due minorenni

Un´accesa lite è scoppiata nella serata di mercoledì al Poderaccio dove due u ...

MICHELE UCCISO CON 6 COLTELLATE
 
MICHELE UCCISO CON 6 COLTELLATE
Tolta la potestà genitoriale al padre

Il piccolo Michele è stato ucciso con sei coltellate alla schiena, di cui una gli ha parzi ...

UN ACQUIRENTE PER MALO
 
UN ACQUIRENTE PER MALO
Speranza per i 100 dipendenti

Ieri al Tribunale di Firenze si è svolta l’asta per la cessione della Malo di Campi ...

FALSO ALLARME BOMBA IN PIAZZA SIGNORIA
 
FALSO ALLARME BOMBA IN PIAZZA SIGNORIA
Paura per una valigia abbandonata

Una grossa valigia di colore nero abbandonata in mezzo a piazza della Signoria ed è scatta ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.