Firenze in diretta
Firenze, Domenica 21 Ottobre 2018 - ore 17:43
 
TRAGEDIA DI VIA CANOVA
TRAGEDIA DI VIA CANOVA
Rossi: ´La regione si costituirà parte civile´

Anche la regione Toscana si costituirà parte civile nel processo che si aprirà in seguito all´uccisione di Duccio Dini.

Il presidente della Regione Enrico Rossi ha incontrato Marco Garrisi, padre della fidanzata di Duccio, che rappresenta i familiari del giovane deceduto lunedì scorso a seguito delle gravissime lesioni causate dall´inseguimento a folle velocità tra auto alla periferia di Firenze.

La richiesta della famiglia, alla quale si associa il presidente Rossi, è che per i responsabili di questo brutale omicidio la giustizia sia certa, come per qualsiasi altro cittadino, e che i campi come il Poderaccio siano presto chiusi.

Al termine dell´incontro Rossi ha annunciato che presto, in accordo con i sindaci (Nardella lo aveva già anticipato ieri), verrà presentato un piano per la chiusura e il superamento dei campi come il Poderaccio, oltre che degli altri insediamenti abusivi, e che la Regione Toscana si costituirà parte civile nel processo proprio come farà il comune di Fireze, a sostegno della posizione dei familiari, per far valere la tutela della sicurezza di vita dei cittadini e della comunità in cui vivono.


13/06/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
RAPINA IN FARMACIA IN VIA BOLOGNESE
 
RAPINA IN FARMACIA IN VIA BOLOGNESE
Il malvivente era armato di coltello

Nel pomeriggio di venerdì un malvivente armato di coltello è entrato in una farmaci ...

E´ MORTA WANDA FERRAGAMO
 
E´ MORTA WANDA FERRAGAMO
Decana della moda nel mondo

Venerdì 19 ottobre è morta Wanda Miletti Ferragamo, la presidentessa onoraria della ...

TRANS PICCHIATA DALL´EX COMPAGNO
 
TRANS PICCHIATA DALL´EX COMPAGNO
L´uomo l´ha anche derubata

Una ventinovenne transessuale peruviana è stata aggredita in strada ieri pomeriggio in via ...

AGGRESSIONE A UN CONTROLLORE
 
AGGRESSIONE A UN CONTROLLORE
Aveva fermato un uomo senza biglietto

Un controllore dell´Ataf è stato aggredito, nel tardo pomeriggio di ieri, mentre sta ...

2 NUOVI ASCENSORI ALLA STAZIONE DI RIGNANO
 
2 NUOVI ASCENSORI ALLA STAZIONE DI RIGNANO
Inaugurati dall´assessore Ceccarelli

Operativi da oggi due nuovi ascensori nella stazione di Rignano sull´Arno-Reggello, che collegano ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.