Firenze in diretta
Firenze, Giovedì 17 Gennaio 2019 - ore 00:38
 
BIVACCHI SUL MUGNONE
BIVACCHI SUL MUGNONE
Rimossi da sotto il ponte dei Bersaglieri

Nuovo blitz della Polizia Municipale lungo gli argini del Mugnone. Dopo l’intervento di fine maggio gli agenti del distaccamento di Rifredi questa mattina sono entrati nuovamente in azione per rimuovere diversi bivacchi sorti sotto il Ponte dei Bersaglieri. Presenti anche operatori del Consorzio di Bonifica del Medio Valdarno e di Alia.

Sono stati trovati diversi ricoveri di fortuna realizzati con materiale vario e rimossi tre materassi, un comodino e masserizie varie. Gli occupanti si erano già allontanati.

Il personale del Consorzio di Bonifica ha provveduto a smuovere il terreno rendendolo sconnesso per scoraggiare la comparsa di nuovi bivacchi abusivi.


12/06/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
E´ MORTA PINA RAGIONIERI
 
E´ MORTA PINA RAGIONIERI
Tra le maggiori studiose di Michelangelo

Pina Sergi Ragionieri accademica d’onore dal 2009 all’Accademia delle Arti del Disegn ...

ANZIANO URTATO DAL BUS
 
ANZIANO URTATO DAL BUS
E´ morto dopo due giorni in ospedale

Non ce l’ha fatta l’uomo di 78 anni rimasto ferito in un incidente stradale lo scorso ...

CAMPEGGIA IN PIAZZA STAZIONE
 
CAMPEGGIA IN PIAZZA STAZIONE
Multata una quarantatreenne

Ha deciso di montare una piccola tenda da camping sopra le grate dell’areazione del parcheg ...

IN AUTO SU PONTE VECCHIO
 
IN AUTO SU PONTE VECCHIO
Sanzionato dalla polizia municipale

Ha imboccato con la sua auto Ponte Vecchio, ma è stato immediatamente fermato da una pattu ...

RAGAZZA COLPITA DA MENINGITE
 
RAGAZZA COLPITA DA MENINGITE
E´ fuori pericolo

La venticinquenne di Signa colpita da meningococco di tipo B è stata dichiarata fuori peri ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.