Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 27 Maggio 2019 - ore 12:35
 
L´AIUOLA DELLA LEGALITA´
L´AIUOLA DELLA LEGALITA´
Inaugurata ai giardini Dalla Chiesa

Si è tenuta questa mattina, presso i Giardini Generale Dalla Chiesa (via Roma-Figline) l’inaugurazione dell’Aiuola della Legalità, realizzata dagli operai del Comune in collaborazione con Libera Valdarno-Presidio Giovanni Spampinato in occasione di Autumnia 2017, a seguito di un progetto di sensibilizzazione contro le mafie che ha coinvolto anche le scuole della città.

Si tratta di una vera e propria area verde, sulla quale è stato ricreato (insieme ai ragazzi di Lettera 8) un vialetto alberato su cui campeggiano i nomi di chi si è battuto contro le mafie.

Inoltre, è stata installata anche una targa con un messaggio di pace, scelto da Libera tra quelli scritti e appesi nella stessa area proprio durante Autumnia 2017, quando l’Aiuola della Legalità era stata installata temporaneamente in piazza Ficino. Il messaggio scelto è “Io sono contro la mafia! Perché mi piace la gentilezza” scritto da M.S., un bambino presente alla manifestazione che il Comune, attraverso un appello sui social istituzionali, ha provato a rintracciare (ma di cui non si conosce ancora l’identità). All´inaugurazione erano presenti alcune classi delle scuole primarie del territorio, la sindaca Giulia Mugnai e don Andrea Bigalli, coordinatore regionale di Libera, e una rappresentanza del coordinamento territoriale della stessa associazione.

“Ci sembrava doveroso collocare, in maniera permanente, quest’aiuola nel giardino che porta il nome di una delle vittime di mafia più note, il generale Dalla Chiesa – ha spiegato la sindaca Mugnai-. Un giardino molto frequentato sul quale, inoltre, si affaccia un centro sociale, e che quindi rappresenta un luogo di aggregazione della città. Lo scopo, infatti, è quello di sensibilizzare i cittadini e gli alunni delle nostre scuole al tema della lotta alle mafie dal momento che, come ci raccontano le cronache giornalistiche, nemmeno il nostro territorio ne è immune. Con l’inaugurazione di oggi si chiude un percorso di sensibilizzazione partito lo scorso autunno, quando in occasione di Autumnia 2017 abbiamo installato temporaneamente questa stessa area in piazza Ficino e colto l’occasione per riflettere, insieme ai presenti, sull’impatto delle ecomafie sull’ambiente e sulla salute di tutti noi. Ringraziamo, quindi, tutti coloro che hanno reso possibile la sua realizzazione, dagli operai del Comune all’ufficio Ambiente, da Libera a Lettera 8, ma anche tutti i cittadini che hanno dato il loro contributo, soffermandosi davanti a quest’area e scrivendo su un biglietto un messaggio di pace. Tra questi, Libera ha scelto quello di un bambino, che abbiamo deciso di trascrivere su una targa e collocare davanti all’aiuola, come risposta alle azioni criminali che caratterizza le associazioni a stampo mafioso ”.

“Inaugurare un’Aiuola della Legalità a ridosso della strage di Capaci assume un valore simbolico molto forte – ha detto don Andrea Bigalli -. Ho due ricordi dell’attentato a Giovanni Falcone: le lacrime quando appresi la notizia, ma anche il pugno che detti sul tavolo. Se volete essere persone vere dovete commuovervi, ma anche saper reagire”.


30/05/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
DONNA CADE IN UNA BOTOLA
 
DONNA CADE IN UNA BOTOLA
Liberata dai vigili del fuoco

Una donna è caduta in una botola mentre era in un bar in largo Cesare Cantù, per li ...

ABBANDONA UNA GATTINA PER STRADA
 
ABBANDONA UNA GATTINA PER STRADA
Identificato e denunciato

I carabinieri forestali hanno identificato e denunciato un uomo che è stato visto abbandon ...

200 COMPRESSE DI METADONE NEL BAGAGLIO
 
200 COMPRESSE DI METADONE NEL BAGAGLIO
Denunciata una donna all´aeroporto Vespucci

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Firenze e i militari della Guardia di Finanz ...

ABBANDONA RIFIUTI VICINO AI CASSONETTI
 
ABBANDONA RIFIUTI VICINO AI CASSONETTI
Individuato grazie alle fototrappole

Aveva abbandonato parti di arredo e materiale di tappezzeria vicino a una postazione dei cassonet ...

AUTOBUS IN UNA SCARPATA SULL´AUTOPALIO
 
AUTOBUS IN UNA SCARPATA SULL´AUTOPALIO
Una donna morta e 37 feriti

Stamattina intorno alle 9 un autobus con a bordo sessanta persone, turisti russi che facevano un ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.