Firenze in diretta
Firenze, Mercoledì 19 Settembre 2018 - ore 19:42
 
AGGRESSIONE ALL´UNIVERSITA´
AGGRESSIONE ALL´UNIVERSITA´
Ferito uno studente da militanti dei Collettivi

Ieri nel primo pomeriggio tre ragazzi ventenni di Azione Universitaria sono stati aggrediti da un paio di militanti dei Collettivi studenteschi e uno è finito in ospedale.

L´episodio è avvenuto nel polo universitario di Novoli. I tre di Azione Universitaria avevano messo un banchino e protestavano contro lo sciopero dei docenti, ma a un certo punto si sono avvicinati due membri dei Collettivi. Subito è iniziata una discussione degenerata poi in aggressione. 

Uno dei tre studenti aggrediti è dovuto andare al pronto soccorso, dopo aver subito colpi al volto e allo sterno, e gli hanno riscontrato la rottura dello sterno con relativi 20 giorni di prognosi.

I due ragazzi dei collettivi sono stati identificati dalla digos e saranno denunciati per lesioni.

Il rettore Luigi Dei ha condannato l´episodio: ´Condanno nella maniera più netta l´aggressione portata oggi ai danni di alcuni giovani di Azione Universitaria che si trovavano fuori dai locali universitari presso il Polo delle Scienze sociali di Novoli e che ha richiamato l´intervento delle forze dell´ordine. Esprimo la mia vicinanza al giovane che ha riportato lesioni non lievi.

La violenza fisica e verbale deve essere respinta con fermezza e convinzione da parte di tutti coloro che credono nell´Università come luogo di confronto, anche schietto ma sempre rispettoso dei valori irrinunciabili della democrazia´.

Il capogruppo di Forza Italia a Palazzo Vecchio Jacopo Cellai è intervenuto sulla vicenda commentando così i fatti: ´Venti giorni di prognosi dopo un pestaggio: questo il risultato dell´aggressione subita da un giovane all´università di Novoli, un giovane la cui ´colpa´ era fare attività per la lista di Azione Universitaria. È un fatto grave e inaccettabile che nel 2018 si riproponga la violenza politica nella nostra città. Il clima politico a Firenze è irrespirabile.´

Sara Aldobrandi


15/05/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
DELITTO DI SANT´AGATA
 
DELITTO DI SANT´AGATA
Nessun precedente Tso per il padre omicida

Nessun TSO (Trattamento sanitario obbligatorio) per l’uomo di 34 anni che la sera di venerd ...

BOCELLI CANTA A BAGNO A RIPOLI
 
BOCELLI CANTA A BAGNO A RIPOLI
In occasione dell´arrivo della Madonna di Fatima

L´arrivo della Madonna Pellegrina di Fatima nella piccola chiesa di San Bartolomeo di Quara ...

SPARI IN VIALE DON MINZONI
 
SPARI IN VIALE DON MINZONI
Ricoverato in psichiatria un quarantunenne

Paura la notte scorsa in viale don Minzoni dove un quarantunenne ha esploso alcuni colpi di fucil ...

UCCIDE IL FIGLIO: ´NON RICORDO´
 
UCCIDE IL FIGLIO: ´NON RICORDO´
Resta in carcere il padre assassino

Ha ucciso il figlio di un anno e ferito la compagna con diverse coltellate, il trentaquattrenne d ...

PALLINI DA CACCIA NEL RISTORANTE
 
PALLINI DA CACCIA NEL RISTORANTE
Ricercato un cacciatore

Ieri nel giorno dell´apertura della caccia alcuni pallini sparati da un fucile sono arrivat ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.