Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 14 Dicembre 2018 - ore 21:39
 
FIORENTINA-CAGLIARI 0-1
FIORENTINA-CAGLIARI 0-1
Pioli e Veretout espulsi

La partita tra Fiorentina e Cagliari al Franchi comincia nel ricordo di Davide Astori, con i due capitani che si scambiano a centrocampo la maglia numero 13 delle rispettive squadre. Maglia che da oggi non sarà più assegnata nè a Firenze, nè a Cagliari.

La Fiorentina si schiera con Sportiello in porta, Biraghi, Milenkovic, Pezzella, Laurini in difesa, Veretout, Badelj, Benassi a centrocampo e Chiesa ed Eysseric a supporto di Simeone.

I viola partono forte e al 2´ Veretout ha un´occasione d´oro, dopo un cross di Chiesa respinto da Cragno, ma tira sopra la traversa, ma è solo un fuoco di paglia.

Il Cagliari, che ha bisogno di punti per centrare la salvezza, comincia a guadagnare campo e al 12´ è Farias a infilarsi nella difesa viola e a costringere Pezzella a salvare in angolo.

Sette minuti dopo Sportiello e Milenkovic rischiano la frittata, il primo con un rinvio sbilenco e il secondo ributtando indietro il pallone, che finisce a fil di palo.

Al 37´ il Cagliari passa in vantaggio, grazie a una punizione di Farias deviata in rete di testa da Pavoletti. Sportiello si fa sorprendere dalla traiettoria che non sembrava imprendibile.

Il secondo tempo comincia con il cambio di Eysseric, che lascia il posto a Falcinelli, anche oggi la prova del francese è stata evanescente.

Al 4´ il Cagliari va vicino al raddoppio con una bella incursione di Padoin che Farias devia di testa, scheggiando la traversa.

Al 16´ esce Benassi per far posto a Saponara. Pioli prova a rivoluzionare un po´ la squadra visto che nel secondo tempo i viola faticano e non poco ad arrivare dalle parti di Cragno.

Al 28´ Farias si mangia un altro gol fatto, quando, trovandosi solo davanti a Sportiello, spedisce la palla a lato. L´ultimo cambio è Gil Dias per Laurini.

Al 35´ Chiesa va vicino al pareggio con un tiro a volo che però non inquadra lo specchio della porta è l´unico pericolo per Cragno in tutto il secondo tempo.

A tempo scaduto Pioli si fa espellere per aver protestato con l´arbitro dopo l´ennesima perdita di tempo dei giocatori del Cagliari.

Al 48´ Joao Pedro salta Biraghi e impegna Sportiello in una parata con i piedi. Per finire nel peggiore dei modi la partita Veretout prima si fa ammonire, poi si fa espellere con il rosso diretto per un brutto e inutile fallo su Joao Pedro. Dopo scoppia anche un inizio di rissa proprio per colpa dell´eccessivo nervosismo del francese, che coinvolge anche i compagni.

La stagione casalinga si conclude davvero in modo pessimo, con una brutta partita degli uomini di Pioli e con la doppia espulsione dell´allenatore e di Veretout. Le speranze per la Fiorentina di agganciare un posto in Europa sono adesso ridotte al lumicino e dipendono dai risultati di Atalanta e Milan, mentre il Cagliari resta ancora attaccato al sogno di rimanere in Serie A.

Sara Aldobrandi


13/05/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
MORTE DI DAVIDE ASTORI
 
MORTE DI DAVIDE ASTORI
Il 13 dicembre saranno interrogati i medici

I due medici indagati per la morte di Davide Astori sono Giorgio Galanti di Firenze e Francesco S ...

MORTE DI DAVIDE ASTORI
 
MORTE DI DAVIDE ASTORI
Indagati due medici

La procura di Firenze ha emesso due avvisi di garanzia per omicidio colposo a carico di due medic ...

PIOLI: CHIESA A RISCHIO PER SASSUOLO
 
PIOLI: CHIESA A RISCHIO PER SASSUOLO
´Importante la fiducia della proprietà´

Stefano Pioli dopo una settimana non facile spiega in sala stampa l´importanza della fiduci ...

E´ MORTO GIGI RADICE
 
E´ MORTO GIGI RADICE
Il cordoglio della Fiorentina

E´ morto a 83 anni dopo una lunga malattia Gigi Radice allenatore che è passato due ...

FIORENTINA-JUVENTUS 0-3
 
FIORENTINA-JUVENTUS 0-3
Persa l´imbattibilità casalinga

Al Franchi per la partita di cartello con la Juventus c´è il pubblico delle grandi o ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.