Firenze in diretta
Firenze, Martedì 22 Gennaio 2019 - ore 06:16
 
MILLENARIO DI SAN MINIATO
MILLENARIO DI SAN MINIATO
I versi di Luzi illumineranno la facciata

I versi di Mario Luzi illumineranno la facciata della Basilica di San Miniato. Ad verbum lucis è l’installazione di Marco Nereo Rotelli che sarà inaugurata venerdì 11 maggio dalle 21 in occasione del Millenario di San Miniato al Monte.

“Un’opera dove la parola del poeta Luzi si fa luce e lo spazio del sagrato della Basilica si trasforma in un magico e millenario giardino – spiega l’artista - L’opera è nata in sintonia e condivisione con Padre Bernardo e la comunità di San Miniato ed è stata pensata come un multiplo spirituale dove denominatore comune è il verbo”. La parola luminosa, soggetto e oggetto dell’installazione, è quella della poesia di Mario Luzi, il grande poeta fiorentino che a San Miniato, luogo dello spirito e dello stupore, dedicò parole dense di significato: “Siamo qui per questo. Stringiamoci la mano, sugli spalti di pace, nel segno di San Miniato”. La poesia di Luzi “Vola alta, parola” sarà soggetto e oggetto della rappresentazione luminosa sulla scalinata, sul sagrato e sulla facciata della Basilica accompagnerà lo spettatore in una dimensione immersiva.

La Basilica apparirà vista dalla città come un faro azzurro, un centro luminoso di riferimento, capace di abbracciare la città con la traiettoria di due laser che per tre notti, dall’11 maggio toccheranno in una triangolazione luminosa, Palazzo Vecchio, centro civile e Santa Maria del Fiore, centro spirituale. In contemporanea lo spazio davanti alla Basilica diventerà Giardino del mondo, con l’installazione realizzata grazie al sostegno di Vannucci Piante, Gruppo Giardini e Fondazione Carlo Linneo e formata da sette piante secolari, provenienti dai cinque continenti, che hanno, in tutto, mille anni.

Al centro del cerchio di piante sarà installato un libro di marmo, opera di Rotelli, con scolpito il verso tratto dalla poesia “Bellezza”, ancora di Luzi, “Non chiuderti però”. In collaborazione con il Comune di Pienza, l’Associazione Mendrisio Mario Luzi Poesia del Mondo e il Centro Studi La Barca di Pienza, l’artista investe così sulla poesia come arte del dialogo. All’interno della basilica Padre Bernardo introdurrà la serata nella quale interverranno con i loro versi 18 poeti: Sauro Albisani, Gemma Bracco, Anna Buoninsegni, Roberto Carifi, Valentina Colonna, Rosita Copioli, Rosalba De Filippis, Paolo Fabrizio Iacuzzi, Paolo Lisi, Maria Modesti, Roberto Mussapi, Alessandro Niero, Jean Portante, Loretto Rafanelli, Zoe Skoudling, Caterina Trombetti, Yang Lian, Emilio Zucchi. L’attrice Paola Albini leggerà la poesia di Mario Luzi “Vola alta, parola”. Rotelli riscriverà su una lavagna luminosa le parole dei poeti proiettandole nello spazio interno della basilica.

“Vola alta, parola” è anche il titolo della vetrata creata per il millenario e donata da Vetrate Artistiche Grassi, davanti alla quale sarà presentato, sempre nella serata di venerdì 11 maggio, il libro “La basilica è vostra” edito da Maschietto con le poesie degli autori presenti e di Giuseppe Conte, Maurizio Cucchi, Alba Donati, Valerio Magrelli e Davide Rondoni.


08/05/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
MILLENARIO DI SAN MINIATO
 
MILLENARIO DI SAN MINIATO
Una serata dedicata al poeta Carlo Betocchi

In occasione del 120° anniversario dalla nascita di Carlo Betocchi l’Abbazia di San Min ...

SOKOLOV IN CONCERTO
 
SOKOLOV IN CONCERTO
Il 7 giugno al Teatro del Maggio

Aperta la vendita dei biglietti per il recital fuori abbonamento di Grigory Sokolov che venerd&ig ...

L´AFFIDO FAMILIARE A FIRENZE
 
L´AFFIDO FAMILIARE A FIRENZE
Festa con Panariello, Pieraccioni e Conti

Un pomeriggio dedicato al tema dell´affido familiare in compagnia di Leonardo Pieraccioni, ...

ECCELLENZA FIORENTINA NEL MONDO
 
ECCELLENZA FIORENTINA NEL MONDO
Premiata la famiglia Ferragamo

La famiglia Ferragamo è stata premiata dalla Compagnia de’ Semplici come ambasciatri ...

CINQUECENTENARIO DELLA NASCITA DI COSIMO DEI MEDICI
 
CINQUECENTENARIO DELLA NASCITA DI COSIMO DEI MEDICI
Inizia un anno di celebrazioni

“Il 9 gennaio 1537 Cosimo I dei Medici diventava Duca di Firenze ed oggi, 9 gennaio 2019, h ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.