Firenze in diretta
Firenze, Domenica 21 Ottobre 2018 - ore 17:43
 
LA SALUTE DIVENTA SPID
LA SALUTE DIVENTA SPID
Credenziali per accedere ai servizi delle pubbliche amministrazioni

In Toscana la salute diventa SPID. Dal 2 al 20 maggio i cittadini toscani potranno richiedere, gratuitamente, presso numerose strutture sanitarie, le credenziali SPID.

SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, è la soluzione che permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con unŽunica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone. Si tratta di un sistema di autenticazione sicuro che garantisce la tutela dei dati personali. Grazie a SPID vengono meno le decine di password, chiavi e codici oggi necessari per utilizzare i servizi online delle varie Pubbliche Amministrazioni.

Semplificare la vita degli utenti attraverso lŽuso della tecnologia, creando benessere per le persone e migliorando la qualità della loro vita, è lŽobiettivo che la Regione Toscana ha intrapreso con decisione. Quello che fino a qualche tempo fa era possibile solo tramite lŽutilizzo della Carta Sanitaria Elettronica e relativo lettore smart card, non senza qualche difficoltà per lŽutente, è ora possibile con le più semplici e sicure credenziali SPID.

EŽ questo il motivo per il quale lŽassessorato al diritto alla salute ha voluto fortemente promuovere unŽiniziativa di diffusione e rilascio delle credenziali SPID direttamente allŽinterno delle strutture sanitarie, creando un calendario che consente ai cittadini di scegliere la sede più vicina. Ciò è stato reso possibile grazie al supporto dei provider nazionali (Aruba, Infocert, Intesa, Poste Italiane e Register), accreditati presso il Ministero, e agli operatori del servizio sanitario regionale che allestiranno le postazioni per informare i cittadini sullŽutilizzo di SPID.

Sono già numerosi infatti i servizi digitali che Regione Toscana ha reso disponibili con accesso SPID. EŽ possibile ad esempio attivare e consultare il Fascicolo Sanitario Elettronico, la raccolta online di dati e informazioni sanitarie che costituiscono la storia clinica e di salute del singolo cittadino, stampare il libretto vaccinale, scegliere il medico di famiglia, consultare e stampare il certificato che attesta la fascia di reddito in base alla quale sono calcolati il ticket sanitario o lŽeventuale esenzione. I servizi si trovano su open.toscana.it/servizi

A Firenze sarà possibile rivolgersi allŽospedale di Careggi, al nuovo ospedale San Giovanni di Dio, agli ospedali Santa Maria Annnuziata e Santa Maria Nuova.

A Pontedera presso lŽospedale Felice Lotti, a Grosseto lŽospedale Misericordia, a Massa Marittima presso lŽospedale SantŽAndrea e a Orbetello lŽospedale San Giovanni di Dio.

Ad Arezzo presso lŽospedale San Donato, a Cortona presso lŽospedale S. Margherita, a Bibbiena presso lŽospedale del Casentino, a Sansepolcro presso lŽospedale della Valtiberina e a Montevarchi presso lŽospedale del Valdarno.

Ad arricchire lŽofferta delle sedi disponibili per richiedere le credenziali SPID, contribuiscono anche le Botteghe della Salute, con i loro 75 punti diffusi sul territorio toscano in aree disagiate, ma anche le Camere di Commercio ed i CNA. e tutta la rete degli uffici postali.

Saranno quindi circa 1.000 i punti di attivazione su tutto il territorio regionale (911 uffici postali, 15 CNA, 75 Botteghe e 8 ospedali). Saranno quindi circa 1000 i punti di attivazione su tutto il territorio regionale (911 uffici postali, 15 CNA, 75 Botteghe e 8 ospedali).


26/04/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
 
I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
Tutte le strade interessate

Nuovo asfalto in via Corcos e via Chiantigiana, il rifacimento dei marciapiedi nel primo tratto d ...

TRE ISOLE ECOLOGICHE IN VIA GIOBERTI
 
TRE ISOLE ECOLOGICHE IN VIA GIOBERTI
Entreranno in funzione da lunedì

Sono state “inaugurate” oggi ed entreranno in servizio lunedì le nuove isole e ...

PELLETTERIA, EMERGENZA RIFIUTI
 
PELLETTERIA, EMERGENZA RIFIUTI
La Regione propone un tavolo di confronto

"Recepiamo il grido di allarme di Cna Federmoda e ci rendiamo disponibili ad aprire un tavolo di ...

PELLETTERIE E´ EMERGENZA RIFIUTI
 
PELLETTERIE E´ EMERGENZA RIFIUTI
La denuncia di Cna: costi raddoppiati

Fino a qualche mese fa conferiti per la maggior parte in discarica, oggi gli scarti di lavorazion ...

ANGELI DEL BELLO A SAN GAGGIO
 
ANGELI DEL BELLO A SAN GAGGIO
In 60 per sistemare i giardini

Oggi 10 volontari della Fondazione degli Angeli del Bello di Firenze e 50 professionisti di KPMG, ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date unŽocchiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITAŽ DŽALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.