Firenze in diretta
Firenze, Martedì 14 Agosto 2018 - ore 16:16
 
LA SALUTE DIVENTA SPID
LA SALUTE DIVENTA SPID
Credenziali per accedere ai servizi delle pubbliche amministrazioni

In Toscana la salute diventa SPID. Dal 2 al 20 maggio i cittadini toscani potranno richiedere, gratuitamente, presso numerose strutture sanitarie, le credenziali SPID.

SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, è la soluzione che permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un´unica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone. Si tratta di un sistema di autenticazione sicuro che garantisce la tutela dei dati personali. Grazie a SPID vengono meno le decine di password, chiavi e codici oggi necessari per utilizzare i servizi online delle varie Pubbliche Amministrazioni.

Semplificare la vita degli utenti attraverso l´uso della tecnologia, creando benessere per le persone e migliorando la qualità della loro vita, è l´obiettivo che la Regione Toscana ha intrapreso con decisione. Quello che fino a qualche tempo fa era possibile solo tramite l´utilizzo della Carta Sanitaria Elettronica e relativo lettore smart card, non senza qualche difficoltà per l´utente, è ora possibile con le più semplici e sicure credenziali SPID.

E´ questo il motivo per il quale l´assessorato al diritto alla salute ha voluto fortemente promuovere un´iniziativa di diffusione e rilascio delle credenziali SPID direttamente all´interno delle strutture sanitarie, creando un calendario che consente ai cittadini di scegliere la sede più vicina. Ciò è stato reso possibile grazie al supporto dei provider nazionali (Aruba, Infocert, Intesa, Poste Italiane e Register), accreditati presso il Ministero, e agli operatori del servizio sanitario regionale che allestiranno le postazioni per informare i cittadini sull´utilizzo di SPID.

Sono già numerosi infatti i servizi digitali che Regione Toscana ha reso disponibili con accesso SPID. E´ possibile ad esempio attivare e consultare il Fascicolo Sanitario Elettronico, la raccolta online di dati e informazioni sanitarie che costituiscono la storia clinica e di salute del singolo cittadino, stampare il libretto vaccinale, scegliere il medico di famiglia, consultare e stampare il certificato che attesta la fascia di reddito in base alla quale sono calcolati il ticket sanitario o l´eventuale esenzione. I servizi si trovano su open.toscana.it/servizi

A Firenze sarà possibile rivolgersi all´ospedale di Careggi, al nuovo ospedale San Giovanni di Dio, agli ospedali Santa Maria Annnuziata e Santa Maria Nuova.

A Pontedera presso l´ospedale Felice Lotti, a Grosseto l´ospedale Misericordia, a Massa Marittima presso l´ospedale Sant´Andrea e a Orbetello l´ospedale San Giovanni di Dio.

Ad Arezzo presso l´ospedale San Donato, a Cortona presso l´ospedale S. Margherita, a Bibbiena presso l´ospedale del Casentino, a Sansepolcro presso l´ospedale della Valtiberina e a Montevarchi presso l´ospedale del Valdarno.

Ad arricchire l´offerta delle sedi disponibili per richiedere le credenziali SPID, contribuiscono anche le Botteghe della Salute, con i loro 75 punti diffusi sul territorio toscano in aree disagiate, ma anche le Camere di Commercio ed i CNA. e tutta la rete degli uffici postali.

Saranno quindi circa 1.000 i punti di attivazione su tutto il territorio regionale (911 uffici postali, 15 CNA, 75 Botteghe e 8 ospedali). Saranno quindi circa 1000 i punti di attivazione su tutto il territorio regionale (911 uffici postali, 15 CNA, 75 Botteghe e 8 ospedali).


26/04/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
AGEVOLAZIONI PER IL TRASPORTO PUBBLICO
 
AGEVOLAZIONI PER IL TRASPORTO PUBBLICO
Come chiedere il rimborso

Nessun aumento del costo degli abbonamenti del trasposto pubblico per gli studenti e buona parte ...

AGRITURISMI, PRESENZE IN CALO
 
AGRITURISMI, PRESENZE IN CALO
´Cresce la richiesta di nuovi servizi´

Un calo del 5 per cento, con prenotazioni last minute e una minore capacità di spesa. &Egr ...

ROSSI DICE STOP AL GLIFOSATO
 
ROSSI DICE STOP AL GLIFOSATO
Presto in Toscana provvedimenti limitativi

´Stop al glifosato. Sì all’agricoltura verde. - scrive il governatore della To ...

CALDO SOFFOCANTE ALL´ACCADEMIA
 
CALDO SOFFOCANTE ALL´ACCADEMIA
Ventagli al posto dei condizionatori

La Fp Cgil Firenze denuncia ancora una volta che alla Galleria dell´Accademia, dove gli acc ...

I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
 
I LAVORI DELLA PROSSIMA SETTIMANA
Le strade interessate

L’avvio dei lavori di allargamento di via Silvani e l’asfaltatura di via Canova. Ma a ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.