Firenze in diretta
Firenze, Mercoledì 25 Aprile 2018 - ore 00:56
 
IN 10.000 PER FLORENCE BIKE FESTIVAL
IN 10.000 PER FLORENCE BIKE FESTIVAL
Morrone trionfa sui Salviati

È l’aretino Marco Morrone del Team Cannondale Gobbi FSA, ad essersi aggiudicato la sesta edizione della Granfondo Firenze De Rosa, evento di punta del Florence Bike Festival, che si è concluso ieri al Parco delle Cascine. Un successo ottenuto grazie al tempo di 3 ore, 45 minuti e 4 secondi, che gli hanno permesso di posizionarsi prima di Giovanni Nucera (Team ASD Cicli Copparo), e di Ivan Ostolani (Team Cannondale Gobbi FSA), terzo sul podio.

Oltre tremila i ciclisti che si sono cimentati nella Grandfondo Firenze De Rosa, una delle principali manifestazioni cicloamatoriali italiane, che, organizzata da Veloce ClubFirenze, sta diventando meta per ciclisti provenienti da tutto il mondo. La partenza è avvenuta alle 8.30 da Piazzale Michelangelo, alla presenta del sindaco Dario Nardella e dell’assessore allo sport Andrea Vannucci.

 

Nel percorso che da Firenze e dal Piazzale Michelangelo si è inerpicato verso Fiesole per immettersi nel Mugello (il medio da 106 km con e il lungo di 144 km, con una pendenza che tocca picchi del 13% e vette che sfiorano i 900 m sul livello del mare), decisiva è stata la salita di via Salviati, resa nota dai Mondiali di Ciclismo del 2013, tratto particolarmente impegnativo sul traguardo, insieme ad altri punti quali il Poggio degli Uccellini, il Passo del Giogo e la Futa.

 

Sul versante rosa, è la pisana Simona Parente del Team Isolmant a imporsi sulle dirette concorrenti, con un tempo di 4 ore, 5 minuti e 23 secondi. Al secondo posto si posiziona Cristina Coletti (Asd Team Hors Category) e al terzo Amalia Pisapia (Gs Baglini).

 

Sul percorso di mediofondo sono il vicentino Andrea Tecchio (Team Alè Cipollini) e la trentina Serena Gazzini (Team Lapierre Trentino Alè) ad aggiudicarsi il podio.

 

Tecchio vince su Pietro Orrini (Asd Cooperatori), e su Vincenzo Rigirozzo (G.S. Ontraino), rispettivamente al secondo e terzo posto, mentre le donne che seguono la Gazzini nella mediofondo sono Deborah Rosa (Team De Rosa Santini) e Jessica Leonardi (Team Lapierre Trentino Alè).

 

Le premiazioni hanno concluso il lungo fine settimana dove il Parco delle Cascine ha visto le numerose attività del Florence Bike Festival, il contenitore che affianca alla Granfondo una grande area expo. “Non possiamo che ritenerci soddisfatti - dichiara Mauro Niccoli, Veloce Club - più di 10.000 persone hanno preso parte alle tre giorni, siamo orgogliosi delle iniziative che hanno accompagnato il festival, dall’evento dedicato a Bartali alla presentazione della nuova Mobike, quest’anno infatti la manifestazione ha prestato tantissima attenzione alla mobilità sostenibile e alla bici elettrica con pedalata assistita, con la speranza che muoversi in bici in città diventi sempre più uso comune, perché fa bene al portafoglio ma soprattutto alla salute, all’ambiente”.


16/04/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
500 PERSONE PER ECOMARATHON
 
500 PERSONE PER ECOMARATHON
Nedrotti vince la 42 km dopo due anni di stop

Oltre 500 persone provenienti da tutte le parti d’Italia hanno preso parte a questo appunta ...

PIOLI: MERITIAMO L´EUROPA
 
PIOLI: MERITIAMO L´EUROPA
Partita importante contro una squadra in salute

Stefano Pioli parla in conferenza stampa alla vigilia della partita di sabato a Reggio Emilia con ...

TORNA LA GUARDA FIRENZE
 
TORNA LA GUARDA FIRENZE
Domenica 6 maggio

Domenica 6 maggio torna la Guarda Firenze, la seconda corsa più antica della città, ...

LA GRANDE ATLETICA A FIRENZE
 
LA GRANDE ATLETICA A FIRENZE
Venti le nazioni rappresentate

Venti le nazioni rappresentate nell’edizione numero 31 del meeting internazionale di atleti ...

SCATTA ALLE CASCINE
 
SCATTA ALLE CASCINE
Corsa di solidarietà il 29 aprile

Torna domenica 29 aprile l’appuntamento con ‘Scatta alle Cascine’, la corsa non ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.