Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 23 Aprile 2018 - ore 05:50
 
UN CONCERTO PER IDY DIENE
UN CONCERTO PER IDY DIENE
I fondi saranno devoluti alla famiglia

Un concerto alla memoria di Idy Diene, ucciso lo scorso 5 marzo sul Ponte Vespucci da Roberto Pirrone, per lanciare, attraverso la musica, un messaggio di fratellanza e solidarietà alla comunità senegalese: è il concerto che la Scuola di musica di Fiesole lunedì sera gli dedicherà al Teatro Puccini, che si è reso disponibile ad ospitare gratuitamente l’evento, desiderando in tal modo segnalare la propria vicinanza alla famiglia Diene e alla comunità senegalese. L’intero incasso del sarà donato alla famiglia Diene.

Il concerto, che ha il patrocinio del Comune, verrà eseguito dalla rinnovata Orchestra Vincenzo Galilei, espressione dei corsi di triennio della Scuola di musica di Fiesole, che si esibirà per la prima volta a Firenze ed eseguirà musiche di Rossini, Mozart e Haydn, diretta da Edoardo Rosadini.

“Grazie al Teatro Puccini per l’accoglienza e alla Scuola di musica di Fiesole - ha detto l’assessore a Integrazione e Accoglienza Sara Funaro - per avere deciso di dedicare un concerto alla memoria di Idy, uomo saggio e generoso che aveva sempre un sorriso e uno sguardo dolce per tutti, e per il grande cuore che ha dimostrato di avere verso la comunità senegalese”. “Firenze ancora una volta si è stretta attorno alla comunità senegalese - ha continuato Funaro -, facendo sentire la propria vicinanza e tutto il proprio calore. Spero che tanti fiorentini siano presenti al concerto per Idy perché più siamo e maggiore sarà il ricavato da devolvere alla sua famiglia e alla moglie Ndeye Rokhaya”.

“Mi unisco ai ringraziamenti dell’assessore Funaro al Teatro Puccini e alla Scuola di musica di Fiesole, che si sono uniti al nostro dolore per la scomparsa di Idy - ha detto la presidente dell’Associazione dei senegalesi di Firenze e Circondario Diye Ndiaye -. Dedicare un concerto in memoria del nostro caro Idy e devolvere il ricavato alla sua famiglia è davvero una bella iniziativa, che unisce cultura e solidarietà”.


12/04/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
UN GIORNO DA ARTIGIANO
 
UN GIORNO DA ARTIGIANO
L´assessore Gianassi diventa carrozziere

E’ stata un’esperienza unica per l’assessore comunale Federico Gianassi: carroz ...

UN AIUTO PER LE DONNE VITTIME DI VIOLENZA
 
UN AIUTO PER LE DONNE VITTIME DI VIOLENZA
In Toscana sono 11 al giorno

Arriva dalla Regione Toscana un aiuto concreto alle donne vittime di violenze. E´ quanto prevedon ...

CHIUSURE IN FIPILI
 
CHIUSURE IN FIPILI
Tre notti tra il 19 e il 27 aprile

Sulla strada di Grande Comunicazione Firenze Pisa Livorno per lavori di asfaltatura sono previste ...

DIMINUISCONO I MORTI SUL LAVORO
 
DIMINUISCONO I MORTI SUL LAVORO
In flessione anche le malattie professionali

"Gli infortuni mortali sul lavoro e le malattie professionali sono in lenta decrescita, ma il pro ...

GLI ARAZZI MEDICEI TORNANO A FIRENZE
 
GLI ARAZZI MEDICEI TORNANO A FIRENZE
Accordo tra il Quirinale e Palazzo Vecchio

Venti arazzi dedicati alle Storie di Giuseppe, commissionati dal duca Cosimo I de’ Medici, ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.