Firenze in diretta
Firenze, Mercoledì 25 Aprile 2018 - ore 00:54
 
TUTOR AUTOSTRADALI COPIATI
TUTOR AUTOSTRADALI COPIATI
Il brevetto è di una ditta di Greve

La Corte d´Appello di Roma, al termine di una causa avviata nel 2006, ha stabilito che Autostrade dovrà togliere il Tutor installato sulla rete da essa gestita in concessione, perchè costituisce contraffazione del brevetto di cui è titolare una piccola azienda di Greve in Chianti, la Craft.

La società Autostrade ha fatto sapere in una nota che ´il Tutor non verrà rimosso dalla rete di Autostrade per l’Italia, ma sarà immediatamente sostituito con un nuovo sistema diverso da quello attuale.

La decisione della Corte d’Appello di Roma, che ha stabilito che i Tutor costituirebbero una forma di violazione del brevetto della Craft di Greve in Chianti, sarà impugnata presso la Corte di Cassazione da Autostrade per l’Italia, le cui ragioni sono state riconosciute fondate da 4 precedenti sentenze di merito in tutti i gradi di giudizio.

Tuttavia, per evitare che vengano annullati i benefici del Tutor che ha ridotto del 70% il numero di morti sulla rete autostradale, Autostrade per l’Italia si farà carico della sanzione pecuniaria prevista per mantenere attivo il sistema attuale fino alla sostituzione integrale degli apparati con altro sistema di rilevazione della velocità media, che avverrà entro tre settimane.

La decisione della Corte d’Appello di Roma riconosce che non c’è stato alcun arricchimento da parte di Autostrade per l’Italia, non avendo la concessionaria ottenuto alcun vantaggio economico dall’utilizzo del sistema che ha come unico obiettivo quello di tutelare la sicurezza dei clienti, né alcun danno per Craft. Pertanto, la sentenza non prevede alcun indennizzo a beneficio di Craft per l’utilizzo del sistema.´


11/04/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
URTA TRE AUTO IN SOSTA E SCAPPA
 
URTA TRE AUTO IN SOSTA E SCAPPA
Rintracciato, era ubriaco

Ha urtato con la sua auto tre vetture in sosta e si è allontanato, ma grazie alla segnalaz ...

SFRECCIANO A 100 KM/H SUL VIALE NENNI
 
SFRECCIANO A 100 KM/H SUL VIALE NENNI
Multe a raffica per i controlli della polizia municipale

Diciotto postazioni di controllo, oltre 80 tra agenti e ufficiali impegnati, 1.210 veicoli sottop ...

FIAMME IN UN PALAZZO
 
FIAMME IN UN PALAZZO
Evacuati quattro appartamenti

Stanotte la cucina di un appartamento in via degli Avelli, in centro a Firenze, è andata a ...

BARTALI, GIUSTO TRA LE NAZIONI
 
BARTALI, GIUSTO TRA LE NAZIONI
Diventerà cittadino onorario di Israele

Gino Bartali, già nominato giusto tra le nazioni, diventerà cittadino onorario di I ...

UBRIACHI CON ACCANTO I FIGLI PICCOLI
 
UBRIACHI CON ACCANTO I FIGLI PICCOLI
Denunciati un italiano e una peruviana

Erano completamente ubriachi con accanto i loro figlioletti, per questo un italiano venticinquenn ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.