Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 10 Dicembre 2018 - ore 06:33
 
OMICIDIO NICCOLO´ CIATTI
OMICIDIO NICCOLO´ CIATTI
Appello per rintracciare l´autore del video dell´aggressione

La famiglia di Niccolò Ciatti ha affidato a un post su Facebook l´appello per rintracciare il ragazzo olandese che ha girato il video dell´aggressione.

Niccolò è stato ucciso a calci e pugni il 12 agosto del 2017 a Lloret de Mar appena uscito da una discoteca e adesso i familiari vogliono raccogliere più prove possibili da portare al processo che si sta celebrando in Spagna.

´Vorrei condividere questo appello al ragazzo olandese che ha inviato il video dell´ uccisione di Niccolò. Se qualcuno riesce a farlo condividere anche in Olanda ci farebbe una grosso favore. Il testo è in italiano ed inglese. Grazie

Io, Cinzia e Sara teniamo a lanciare un appello per noi di estrema importanza, nella speranza di ricevere l’aiuto che richiediamo. La mattina del 12 di agosto del 2017, presso la discoteca St. Trop in località Lloret de Mar, un ragazzo ha trasmesso alla biglietteria, tramite Bluetooth, il filmato di Niccolò che ha poi fatto il giro di tutti i social. Di questo lo ringraziamo molto perché ci ha fornito una prova importante per il nostro cammino verso la giustizia! Chiediamo gentilmente a questo ragazzo di contattare me, Luigi Ciatti, in forma anonima, al numero di telefono 347 4107634 oppure tramite e-mail, all’indirizzo luigi.ciatti@gmail.com. Chiediamo la sua testimonianza per riuscire ad ottenere più informazioni possibile affinché giustizia sia fatta per il nostro Niccolò. Ripeto, non è necessario che il ragazzo in questione dia le sue generalità, ma chiediamo solamente di fare con lui una chiacchierata tra adulti al fine di fare chiarezza in una situazione molto intricata. L’unica cosa che desideriamo è che nostro figlio trovi la pace di cui è degno, e che i suoi carnefici ricevano la punizione che meritano. In questi lunghi e duri processi, più informazioni si riescono a raccogliere, maggiore è la probabilità di raggiungere l’obiettivo! Se leggerai questo appello, dacci una mano per favore! Grazie di cuore!´


10/04/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
FIAMME NELLO STABILE OCCUPATO
 
FIAMME NELLO STABILE OCCUPATO
Intossicate 7 persone, due sono minori

Nel pomeriggio di ieri si è sviluppato un incendio nell´ex hotel Concordia, occupato ...

LITE TRA DUE AMICI
 
LITE TRA DUE AMICI
Uno lo insegue con cacciavite e martello

Una tranquilla serata tra amici è finita in commissariato e con la denuncia di uno dei due ...

INCIDENTE FERROVIARIO A FIRENZE
 
INCIDENTE FERROVIARIO A FIRENZE
La procura apre un´inchiesta

Nella notte c´è stato un incidente ferroviario all´interno della galleria &ldq ...

SEDICENNE RICATTA UNA COETANEA
 
SEDICENNE RICATTA UNA COETANEA
Minaccia di diffondere sue foto private

Un ragazzo di sedici anni avrebbe ricattato una sua coetanea per settimane minacciandola di diffo ...

DUE INCIDENTI STRADALI IN POCHE ORE
 
DUE INCIDENTI STRADALI IN POCHE ORE
Ferito gravemente uno scooterista

Numerosi veicoli coinvolti di cui tre sequestrati per le indagini, una persona grave in ospedale ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.