Firenze in diretta
Firenze, Martedì 22 Maggio 2018 - ore 23:34
 
IN CASSA INTEGRAZIONE CON UN SMS
IN CASSA INTEGRAZIONE CON UN SMS
Protestano i sindacati per la situazione in Malo

“Sei in Cassa integrazione”: questo l’sms ricevuto da alcuni lavoratori della Malo (azienda di cashmere di Campi Bisenzio, 58 dipendenti) in questi giorni (mittente l’azienda).

´Una procedura anomala, inaccettabile e poco rispettosa sia del sindacato che del lavoratore. - denunciano i sindacati in una nota - Una procedura che è iniziata dopo l’ultimo sciopero messo in atto dai lavoratori (lo scorso 28 marzo): da lì, l’azienda fa i programmi di Cassa senza convocare il sindacato. Questo, considerando il fatto che l’utilizzo della Cassa integrazione (a rotazione per circa metà del personale), ogni settimana, è sempre più corposo, per la mancanza della liquidità necessaria all’approvvigionamento del filato. Gli ordini ci sarebbero anche, c’è da fare il campionario ma questo ad ora è a rischio: chiediamo che l’azienda ci convochi subito per concordare i programmi di Cassa. Ogni settimana la situazione dell’azienda diventa sempre più incerta, i lavoratori sono stremati da mesi di lotte e, nonostante la richiesta di riattivazione del tavolo dell’Unità di crisi con le Regioni Toscana e Emilia Romagna (da parte di Filctem-Cgil e Femca-Cisl), i sindacati non riescono ad avere chiarezza sul futuro.´

Mercoledì 11 aprile i lavoratori saranno in sciopero per 4 ore e faranno un presidio davanti all’ingresso del Palazzo di Giustizia a Firenze (viale Guidoni) dalle 11 alle 12. La sede del presidio è stata scelta per sensibilizzare il Tribunale affinché l’azienda rispetti gli impegni presi con il Piano concordatario, cosa che i sindacati temono non stia facendo. Il prossimo incontro tra sindacati e azienda è stato fissato a Firenze in Regione Toscana il 23 aprile.

Viola Bretone


10/04/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
MINACCE SULLA SEDE DI FORZA ITALIA
 
MINACCE SULLA SEDE DI FORZA ITALIA
Ancora un atto vandalico a Campi Bisenzio

Un altro atto vandalico, ma stavolta con minacce di morte, è stato fatto stanotte alla sed ...

DERUBA IL RISTORANTE DOVE LAVORA
 
DERUBA IL RISTORANTE DOVE LAVORA
Faceva la ´cresta´ sugli scontrini

Un sessantunenne è stato arrestato ieri in un centro commerciale di Sesto Fiorentino, per ...

CONTROLLI DELLA POLSTRADA
 
CONTROLLI DELLA POLSTRADA
Ritirate 26 patenti, tolti 1.658 punti

È di 447 veicoli controllati e 629 persone identificate il bilancio dell’operazione ...

PORTA LA BICI A RIPARARE
 
PORTA LA BICI A RIPARARE
Il meccanico scopre che era rubata

Porta la bicicletta a riparare ma il titolare dell’officina riconosce la due ruote come di ...

AGGREDITA DA CINQUE CICLISTI
 
AGGREDITA DA CINQUE CICLISTI
Scooterista finisce in ospedale

Una donna di cinquant´anni è finita in ospedale dopo essere stata aggredita da cinqu ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.