Firenze in diretta
Firenze, Mercoledì 15 Agosto 2018 - ore 05:21
 
IN CASSA INTEGRAZIONE CON UN SMS
IN CASSA INTEGRAZIONE CON UN SMS
Protestano i sindacati per la situazione in Malo

“Sei in Cassa integrazione”: questo l’sms ricevuto da alcuni lavoratori della Malo (azienda di cashmere di Campi Bisenzio, 58 dipendenti) in questi giorni (mittente l’azienda).

´Una procedura anomala, inaccettabile e poco rispettosa sia del sindacato che del lavoratore. - denunciano i sindacati in una nota - Una procedura che è iniziata dopo l’ultimo sciopero messo in atto dai lavoratori (lo scorso 28 marzo): da lì, l’azienda fa i programmi di Cassa senza convocare il sindacato. Questo, considerando il fatto che l’utilizzo della Cassa integrazione (a rotazione per circa metà del personale), ogni settimana, è sempre più corposo, per la mancanza della liquidità necessaria all’approvvigionamento del filato. Gli ordini ci sarebbero anche, c’è da fare il campionario ma questo ad ora è a rischio: chiediamo che l’azienda ci convochi subito per concordare i programmi di Cassa. Ogni settimana la situazione dell’azienda diventa sempre più incerta, i lavoratori sono stremati da mesi di lotte e, nonostante la richiesta di riattivazione del tavolo dell’Unità di crisi con le Regioni Toscana e Emilia Romagna (da parte di Filctem-Cgil e Femca-Cisl), i sindacati non riescono ad avere chiarezza sul futuro.´

Mercoledì 11 aprile i lavoratori saranno in sciopero per 4 ore e faranno un presidio davanti all’ingresso del Palazzo di Giustizia a Firenze (viale Guidoni) dalle 11 alle 12. La sede del presidio è stata scelta per sensibilizzare il Tribunale affinché l’azienda rispetti gli impegni presi con il Piano concordatario, cosa che i sindacati temono non stia facendo. Il prossimo incontro tra sindacati e azienda è stato fissato a Firenze in Regione Toscana il 23 aprile.

Viola Bretone


10/04/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
SCOOTER INVESTITO DA UNŽAUTO
 
SCOOTER INVESTITO DA UNŽAUTO
Il motociclista in ospedale in codice rosso

Un’auto contro un maxi scooter, il conducente delle due ruote in ospedale in codice rosso, ...

GIUSTIZIA PER NICCOLO´ CIATTI
 
GIUSTIZIA PER NICCOLO´ CIATTI
Un anno fa la brutale uccisione in Catalogna

´Giustizia per Niccolò Ciatti´, uno striscione sulla facciata di Palazzo Medic ...

ATTI OSCENI IN PISCINA
 
ATTI OSCENI IN PISCINA
Davanti a due minorenni

Un uomo di 34 anni è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico davanti a minori, ...

PORTALETTERE BUTTA LA POSTA
 
PORTALETTERE BUTTA LA POSTA
Denunciato quarantaseienne a Borgo

Era stato assunto da un corriere che si occupa del recapito di posta, ma invece di consegnarla la ...

TOPI DŽAPPARTAMENTO CATTURATI
 
TOPI DŽAPPARTAMENTO CATTURATI
Uno si frattura le gambe buttandosi da un muro

Mancavano pochi minuti alle 23.00 quando ieri, in un appartamento nella zona di Porta Romana a Fi ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date unŽocchiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITAŽ DŽALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.