Firenze in diretta
Firenze, Mercoledì 25 Aprile 2018 - ore 00:54
 
IN CASSA INTEGRAZIONE CON UN SMS
IN CASSA INTEGRAZIONE CON UN SMS
Protestano i sindacati per la situazione in Malo

“Sei in Cassa integrazione”: questo l’sms ricevuto da alcuni lavoratori della Malo (azienda di cashmere di Campi Bisenzio, 58 dipendenti) in questi giorni (mittente l’azienda).

´Una procedura anomala, inaccettabile e poco rispettosa sia del sindacato che del lavoratore. - denunciano i sindacati in una nota - Una procedura che è iniziata dopo l’ultimo sciopero messo in atto dai lavoratori (lo scorso 28 marzo): da lì, l’azienda fa i programmi di Cassa senza convocare il sindacato. Questo, considerando il fatto che l’utilizzo della Cassa integrazione (a rotazione per circa metà del personale), ogni settimana, è sempre più corposo, per la mancanza della liquidità necessaria all’approvvigionamento del filato. Gli ordini ci sarebbero anche, c’è da fare il campionario ma questo ad ora è a rischio: chiediamo che l’azienda ci convochi subito per concordare i programmi di Cassa. Ogni settimana la situazione dell’azienda diventa sempre più incerta, i lavoratori sono stremati da mesi di lotte e, nonostante la richiesta di riattivazione del tavolo dell’Unità di crisi con le Regioni Toscana e Emilia Romagna (da parte di Filctem-Cgil e Femca-Cisl), i sindacati non riescono ad avere chiarezza sul futuro.´

Mercoledì 11 aprile i lavoratori saranno in sciopero per 4 ore e faranno un presidio davanti all’ingresso del Palazzo di Giustizia a Firenze (viale Guidoni) dalle 11 alle 12. La sede del presidio è stata scelta per sensibilizzare il Tribunale affinché l’azienda rispetti gli impegni presi con il Piano concordatario, cosa che i sindacati temono non stia facendo. Il prossimo incontro tra sindacati e azienda è stato fissato a Firenze in Regione Toscana il 23 aprile.

Viola Bretone


10/04/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
URTA TRE AUTO IN SOSTA E SCAPPA
 
URTA TRE AUTO IN SOSTA E SCAPPA
Rintracciato, era ubriaco

Ha urtato con la sua auto tre vetture in sosta e si è allontanato, ma grazie alla segnalaz ...

SFRECCIANO A 100 KM/H SUL VIALE NENNI
 
SFRECCIANO A 100 KM/H SUL VIALE NENNI
Multe a raffica per i controlli della polizia municipale

Diciotto postazioni di controllo, oltre 80 tra agenti e ufficiali impegnati, 1.210 veicoli sottop ...

FIAMME IN UN PALAZZO
 
FIAMME IN UN PALAZZO
Evacuati quattro appartamenti

Stanotte la cucina di un appartamento in via degli Avelli, in centro a Firenze, è andata a ...

BARTALI, GIUSTO TRA LE NAZIONI
 
BARTALI, GIUSTO TRA LE NAZIONI
Diventerà cittadino onorario di Israele

Gino Bartali, già nominato giusto tra le nazioni, diventerà cittadino onorario di I ...

UBRIACHI CON ACCANTO I FIGLI PICCOLI
 
UBRIACHI CON ACCANTO I FIGLI PICCOLI
Denunciati un italiano e una peruviana

Erano completamente ubriachi con accanto i loro figlioletti, per questo un italiano venticinquenn ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.