Firenze in diretta
Firenze, Domenica 24 Marzo 2019 - ore 10:47
 
INTERROGATI GLI AMICI DI CIATTI
INTERROGATI GLI AMICI DI CIATTI
Non era nè ubriaco, nè drogato

I due amici di Niccolò Ciatti che erano con lui l´ultima sera della sua vita, a Lloret de Mar, quando tre ceceni lo uccisero di botte, sono stati interrogati.

A chiedere la loro testimonianza era stato il tribunale di Blanes dove si sta celebrando il processo contro i tre ceceni. Oggi ha provveduto a interrogarli la pm Beatrice Giunti.

I due ragazzi hanno confermato che Niccolò non era nè ubriaco, nè drogato, quando fu aggredito dei tre ceceni. Anzi la compagnia di giovani italiani aveva cenato a un fast food a base di bibite analcoliche e nella discoteca i ragazzi avevano consumato due bevande a basso contenuto di alcol.

Gli amici di Niccolò hanno sottolineato come il ragazzo non fosse solito bere nè tantomeno far uso di droghe, ma che era solo un lavoratore e una persona tranquilla.

Sara Aldobrandi


03/04/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
VIOLENTATORE SERIALE
 
VIOLENTATORE SERIALE
Accusato di un quinto abuso sessuale

Il violentatore del Varlungo, assume sempre più le sembianze di un mostro seriale. L´ ...

PIPER TROVA UN ETTO DI HASHISH
 
PIPER TROVA UN ETTO DI HASHISH
Sequestrato nel parco delle Cascine

Si stava ´allenando´ con il suo istruttore e ha scovato l´ennesimo panetto di droga. Nuovo seques ...

INCIDENTE SULL´A1
 
INCIDENTE SULL´A1
Muore un camionista

Nella giornata di ieri è avvenuto un incidente nel tratto dell´A1 Direttissima tra B ...

DERUBATI E AGGREDITI
 
DERUBATI E AGGREDITI
Due giovani finiscono in ospedale

Due uomini di trenta e trentacinque anni sono stati derubati e poi picchiati da quattro giovani, ...

SEQUESTRATI 4,2 KG DI HASHISH
 
SEQUESTRATI 4,2 KG DI HASHISH
Professore sorpreso a comprare droga

Nel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri hanno tratto in arresto due spacciatori in due punti ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.