Firenze in diretta
Firenze, Sabato 20 Ottobre 2018 - ore 22:32
 
RAPINATO E MINACCIATO CON UNA LAMETTA
RAPINATO E MINACCIATO CON UNA LAMETTA
Giovane aggredito per 15 euro

Avrebbe seguito la sua vittima da un bancomat fino a un kebab per poi aspettarlo fuori da una tabaccheria e mettere a segno il “colpo”. L’episodio è successo ieri pomeriggio intorno alle 16.30, in via Gabriele D’Annunzio.

Poco dopo la Polizia ha rintracciato e arrestato il responsabile, un 20enne rumeno, recuperando inoltre l’esiguo bottino: 15 euro in contanti.

Secondo quanto ricostruito, la vittima - un giovane cittadino italiano poco più grande dell’arrestato - sarebbe stata seguita dal suo aggressore anche all’interno di un locale dopo aver prelevato una piccola somma di denaro ad uno sportello bancomat della zona.

Poi, uscito da una tabaccheria, il malcapitato si sarebbe ritrovato di fronte il suo rapinatore: un ragazzo alto con in mano una lametta da barba e un braccio fasciato.

Al giovane minacciato non è rimasto che consegnare quello che gli era rimasto nel portafoglio.

Scattato l’allarme al 113, gli agenti della Quinta Squadra Volanti hanno passato al setacciato la zona.

In poco tempo l’aggressore è stato rintracciato all’interno di un circolo, mentre stava prendendo un caffè al bancone del bar.

Alla vista dei poliziotti il 20enne ha cominciando a gridare e, una volta accompagnato fuori in strada, ha complicato ulteriormente il lavoro delle forze dell’ordine scoprendo una vistosa ferita ad un braccio.

Sul posto è dovuto intervenire anche il 118. Il 20enne è finito a Sollicciano con l’accusa di rapina aggravata.


31/03/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
E´ MORTA WANDA FERRAGAMO
 
E´ MORTA WANDA FERRAGAMO
Decana della moda nel mondo

Venerdì 19 ottobre è morta Wanda Miletti Ferragamo, la presidentessa onoraria della ...

2 NUOVI ASCENSORI ALLA STAZIONE DI RIGNANO
 
2 NUOVI ASCENSORI ALLA STAZIONE DI RIGNANO
Inaugurati dall´assessore Ceccarelli

Operativi da oggi due nuovi ascensori nella stazione di Rignano sull´Arno-Reggello, che collegano ...

VENDEVA MERCE RUBATA SU INTERNET
 
VENDEVA MERCE RUBATA SU INTERNET
Denunciata coppia di peruviani

Si sono finti clienti interessati all’acquisto di capi di abbigliamento per i ciclismo, che ...

MORTE DI DUCCIO DINI
 
MORTE DI DUCCIO DINI
Sei rom accusati di omicidio volontario

Il procuratore Giuseppe Creazzo e il sostituto Tommaso Coletta hanno chiuso le indagini per la mo ...

PICCHIATA E VIOLENTATA DAL COMPAGNO
 
PICCHIATA E VIOLENTATA DAL COMPAGNO
Vittima una venticinquenne

Una ragazza di venticinque anni, cinese, è stata vittima la notte scorsa di un´aggre ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.