Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 10 Dicembre 2018 - ore 06:35
 
INCIDENTE DI VIA PISTOIESE
INCIDENTE DI VIA PISTOIESE
Rintracciato il pirata della strada

Domenica pomeriggio ha causato un incidente spettacolare con gravi ripercussioni sulla circolazione in via Pistoiese. E si è dato alla fuga con il volto sanguinate. Ma ieri il pirata della strada è stato individuato e, messo di fronte alle prove della sua colpevolezza, ha confessato. Per lui è scattata la denuncia per omissione di soccorso. Si tratta di un italiano residente a Signa.

Domenica pomeriggio il conducente di una Ford Fiesta con targa rumena stava transitando in uscita città quando si è spostato sulla corsia in senso opposto per sorpassare i veicoli fermi al semaforo all’altezza di via del Granchio-via del Pesciolino. Ha quindi urtato frontalmente contro un Fiat Doblò poi contro una Panda finendo la sua carambola contro una Opel Zafira. Dopo l’urto dalla Ford Fiesta è uscito un uomo col volto sanguinante che si è allontanato a piedi. Tre i feriti assistiti dal 118.

In seguito a un minuzioso esame effettuato all’interno dell’auto, gli agenti hanno trovato una ricevuta di un cambio pneumatici intestata a S.M. residente a Signa. Avvisati i colleghi della Polizia Municipale del centro alle porte di Firenze, sono riusciti a individuare il presunto pirata della strada, un italiano di 31 anni, e si sono recati presso la sua residenza. Inizialmente l’uomo ha cercato di negare, poi di fronte alle prove (tra cui le immagini registrate dalle telecamere) è crollato e ha ammesso le proprie responsabilità.

S.M. ha dichiarato agli agenti che l’auto è intestata alla zia della compagna, cittadina rumena, e di avere la patente sospesa per guida in stato di ebbrezza. Intanto per lui è scattata la denuncia per omissione di soccorso. L´uomo rischia fino a 3 anni di reclusione.


20/03/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
FIAMME NELLO STABILE OCCUPATO
 
FIAMME NELLO STABILE OCCUPATO
Intossicate 7 persone, due sono minori

Nel pomeriggio di ieri si è sviluppato un incendio nell´ex hotel Concordia, occupato ...

LITE TRA DUE AMICI
 
LITE TRA DUE AMICI
Uno lo insegue con cacciavite e martello

Una tranquilla serata tra amici è finita in commissariato e con la denuncia di uno dei due ...

INCIDENTE FERROVIARIO A FIRENZE
 
INCIDENTE FERROVIARIO A FIRENZE
La procura apre un´inchiesta

Nella notte c´è stato un incidente ferroviario all´interno della galleria &ldq ...

SEDICENNE RICATTA UNA COETANEA
 
SEDICENNE RICATTA UNA COETANEA
Minaccia di diffondere sue foto private

Un ragazzo di sedici anni avrebbe ricattato una sua coetanea per settimane minacciandola di diffo ...

DUE INCIDENTI STRADALI IN POCHE ORE
 
DUE INCIDENTI STRADALI IN POCHE ORE
Ferito gravemente uno scooterista

Numerosi veicoli coinvolti di cui tre sequestrati per le indagini, una persona grave in ospedale ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.