Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 24 Settembre 2018 - ore 10:41
 
GUIDA IL MOTORINO UBRIACO
GUIDA IL MOTORINO UBRIACO
Sequestro del mezzo e ritiro del patentino

Era totalmente ubriaco già di mattina presto ma questo non gli ha impedito di mettersi alla guida del ciclomotore del padre. Ma il viaggio del 24enne peruviano si è concluso con una caduta in cui si è procurato diverse lesione e che ha fatto scattare l’intervento della Polizia Municipale. E gli agenti hanno scoperto che il giovane era in stato di ebbrezza.

Il fatto è accaduto ieri mattina, poco dopo le 6, in via Amati. Un peruviano di 24 anni residente a Firenze, con regolare permesso di soggiorno e in possesso di patentino di guida, si è messo alla guida del ciclomotore del padre in stato di ebbrezza ed è caduto dal motorino. Subito soccorso dal personale del 118, il giovane ha detto di non ricordarsi cosa fosse successo. Portato in ospedale, il prelievo di sangue ha evidenziato un tasso alcolemico pari a 2,15 g/l, oltre quattro volte il limite di legge e che corrisponde a uno stato di ebbrezza grave. La dinamica dell’incidente è al vaglio della Polizia Municipale. Intanto per il giovane è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza grave che comporta il ritiro del patentino ai fini della sospensione, il sequestro del motorino ai fini della confisca e un’ammenda tra 3.000 e 12.000 euro. Rischia anche l’arresto da sei mesi ad un anno.


12/03/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
TENTATA TRUFFA A UN´ANZIANA
 
TENTATA TRUFFA A UN´ANZIANA
Presi due finti tecnici del gas

Una donna di 82 anni stava per essere truffata da due finti tecnici del gas che avevano usato que ...

UBRIACO DANNEGGIA UNA STATUA
 
UBRIACO DANNEGGIA UNA STATUA
Bloccato un cinquantunenne 

Ieri sera i carabinieri della Stazione di Montelupo Fiorentino hanno denunciato K.M.M., polacco d ...

SACCHEGGIAVANO I DUTY FREE
 
SACCHEGGIAVANO I DUTY FREE
Arrestati due cittadini rumeni

La Polizia di Stato li ha sorpresi con oltre 100 profumi rubati al duty free di Peretola, ma gli ...

POLIZIA RECUPERA REFURTIVA
 
POLIZIA RECUPERA REFURTIVA
Gli oggetti in attesa di riconoscimento

Nei giorni scorsi la Squadra Mobile di Firenze, nel corso di perquisizioni delegate dall’Au ...

UBRIACA SI GETTA IN ARNO
 
UBRIACA SI GETTA IN ARNO
Salvata ragazza americana

Una ragazza americana di venti anni, completamente ubriaca, si è gettata in Arno la notte ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.