Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 18 Giugno 2018 - ore 06:01
 
FIORENTINA-BENEVENTO 1-0
FIORENTINA-BENEVENTO 1-0
Una vittoria dedicata ad Astori

Al Franchi oltre al ricordo di Davide Astori si gioca la partita Fiorentina-Benevento, anche se per certi versi viene vista come il contorno alla commemorazione del capitano viola.

I suoi compagni ci tengono ad onorare anche in campo la sua memoria e lo si vede dalla determinazione con cui affrontano la gara fin dai primi minuti, rendendosi pericolosi in più di un´occasione. La più ghiotta capita a Simeone proprio al 13° minuto, dopo il minuto di interruzione, ma è molto bravo Puggioni a deviare in angolo.

Al 22´ è ancora Simeone, che ha una voglia matta di segnare, a provarci ma non trova lo specchio della porta.

Al 25´ i viola passano in vantaggio e lo fanno proprio con un gol di un difensore. E´ Vitor Hugo a incornare di testa il calcio d´angolo di Saponara e a mettere la palla alle spalle di Puggioni. Tutta la squadra, compreso Sportiello, corre ad abbracciare Vitor Hugo. Il numero 31, al suo primo gol in maglia viola, si dirige verso la panchina e mostra a tutti una maglia con la foto di Astori.

Quattro minuti dopo Puggioni nega il raddoppio a Saponara intercettando il suo tiro da fuori. Nel frattempo sul Franchi si è scatenato un fortissimo temporale con pioggia e vento.

Alla mezz´ora si vede in avanti anche il Benevento con Lombardi che di testa manda il pallone di poco sopra la traversa.

Il secondo tempo riprende con un paio di angoli in cui il Benevento si rende pericoloso, ma la difesa viola riesce a sventare l´assalto.

All´11´ Pioli sostituisce Saponara con Gil Dias e Milenkovic con Laurini.

Al 13´ la Curva Fiesole canta di nuovo per Astori e gli applausi scrosciano.

Il Benevento ci riprova con Djuricic, ma Sportiello blocca a terra. Gli ospiti non ci stanno a perdere anche perchè essendo ultimi in classifica hanno assoluto bisogno di punti per continuare a tenere accese le speranze di salvezza.

Al 30´ gli ospiti reclamano un calcio di rigore ma la respinta di Pezzella da terra è con la schiena e non con il braccio. Gli uomini di Pioli però sembrano provati e non riescono più a ripartire in attacco, consentendo così al Benevento di tentare il tutto per tutto.

Al 39´ Simeone lascia il posto a Falcinelli. Un minuto dopo Tosca rischia l´autogol deviando un tiro di Chiesa.

Al 44´ Coda prende il palo a dimostrazione della pericolosità degli ospiti nella seconda frazione di gioco. All´ultimo minuto di recupero, però, Badelj pareggia il conto dei pali e Benassi non riesce a mettere in rete da due passi con la porta sguarnita.

La gara finisce con una vittoria tutta dedicata al capitano Davide Astori. Al triplice fischio dell´arbitro i giocatori viola si buttano a terra stremati e commossi per una giornata non facile, che sicuramente nessuno dimenticherà. E la giornata finisce con il coro Davide Astori intonato dagli oltre 34 mila presenti, compresi i tifosi del Benevento.

Sara Aldobrandi


11/03/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
HANCKO PRIMO ACQUISTO VIOLA
 
HANCKO PRIMO ACQUISTO VIOLA
Contratto di cinque anni

La Fiorentina ha acquistato, a titolo definitivo, il difensore David Hancko dal MSK Zilina.

...
MORTE DI DAVIDE ASTORI
 
MORTE DI DAVIDE ASTORI
La famiglia chiede il silenzio stampa

La famiglia di Davide Astori, morto a Udine il 4 marzo scorso mentre era in ritiro con la Fiorent ...

BEACH RUGBY IN SANTA CROCE
 
BEACH RUGBY IN SANTA CROCE
Venerdì 15 e sabato 16 giugno

In piazza Santa Croce torna il Beach Rugby. Venerdì 15 e sabato 16 giugno sul ‘sabbi ...

PRIMAVERA SCONFITTA IN FINALE
 
PRIMAVERA SCONFITTA IN FINALE
L´Inter è la bestia nera

Nel remake della finale scudetto dello scorso anno, l´Inter si aggiudica ancora il titolo d ...

TORNA LA NOTTURNA DI SAN GIOVANNI
 
TORNA LA NOTTURNA DI SAN GIOVANNI
Sabato 16 giugno

Torna sabato 16 giugno l’appuntamento con la Notturna di San Giovanni, la seconda gara pi&u ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.