Firenze in diretta
Firenze, Martedì 25 Settembre 2018 - ore 16:02
 
CIAO DAVIDE
CIAO DAVIDE
Il saluto del Franchi ad Astori

La partita di oggi al Franchi è la prima senza il capitano Davide Astori e sia la Fiorentina, che i tifosi hanno pensato a vari modi per salutarlo.

Allo stadio sono arrivati Diego Della Valle e il fratello Andrea, che è stato insieme alla squadra ed è giunto al Franchi insieme ai giocatori. Erano presenti anche i due fratelli di Davide, Bruno e Marco, insieme al padre Renato.

In mezzo al campo campeggia un grande telo con la scritta ´Capitano per sempre´ e la maglia numero 13 di Astori.

La squadra è entrata in campo per il riscaldamento, insieme allo staff, tutti con la maglia numero 13 di Astori.

Alla presentazione delle formazioni lo speaker ha ricordato anche Astori e lo stadio gli ha tributato un lungo applauso, poi sul maxi schermo è stato proiettato il video che la Fiorentina ha dedicato al suo capitano, salutato da una sciarpata di tutto il Franchi.

All´ingresso in campo delle due squadre i giocatori della Fiorentina hanno srotolato uno striscione con scritto: ´Ciao Davide´, poi sullo stadio è calato un silenzio assoluto. Silenzio che è cominciato molto prima del minuto sancito dall´arbitro. Durante il minuto di silenzio vero e proprio i giocatori di entrambe le squadre e la terna arbitrale si sono messi al centro del campo abbracciati, tutti insieme.

Poi l´applauso e il volo di migliaia di palloncini bianchi e viola che sono partiti verso il cielo.

Anche i tifosi del Benevento hanno omaggiato Davide con uno striscione e palloncini viola.

I tifosi viola hanno appeso sotto la Curva Fiesole uno striscione che recita: ´Ci sono uomini che non muoiono mai, ci sono storie che verranno tramandate in eterno, buon viaggio capitano´. In Curva sono apparsi altri due striscioni: ´Le lacrime di un´intera città il legame da qui all´eternità´ e ´Capitano vero, uomo d´altri tempi, Fiorentino per sempre, Ciao Davide´.

Al 13´ la partita è stata interrota e la Fiesole ha esposto la coreografia con la scritta ´Davide 13´ in bianco sullo sfondo di bandierine viola, e lo stadio ha applaudito per un intero minuto.

I cori dedicati ad Astori come ´C´è solo un capitano´ si sono susseguiti dopo i momenti più toccanti di questa commemorazione sportiva.

Sara Aldobrandi


11/03/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
PIOLI: SIAMO UNA SQUADRA SERIA
 
PIOLI: SIAMO UNA SQUADRA SERIA
´Daremo il massimo contro l´Inter´

Stefano Pioli parla in conferenza stampa alla vigilia di Inter-Fiorentina che si disputerà ...

CORRI LA VITA 2018
 
CORRI LA VITA 2018
Mentana darà il via alla manifestazione

Sarà Enrico Mentana a siglare la partenza per i runner di CORRI LA VITA 2018, la manifesta ...

FIORENTINA-SPAL 3-0
 
FIORENTINA-SPAL 3-0
Terza vittoria consecutiva al Franchi

La Fiorentina affronta la Spal disputando la terza partita nel giro di una settimana e Pioli schi ...

PIOLI: GRANDE PARTITA
 
PIOLI: GRANDE PARTITA
´Il Franchi è tornato caldo come ai miei tempi´

Stefano Pioli molto soddisfatto si presenta in sala stampa per commentare la vittoria della Fiore ...

PIOLI: PARTITA DIFFICILE
 
PIOLI: PARTITA DIFFICILE
In porta giocherà Lafont

Pioli parla in sala stampa prima della gara di campionato con la Sampdoria che si disputerà ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.