Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 14 Dicembre 2018 - ore 07:44
 
PIOLI: TUTTI UNITI IN RICORDO DI DAVIDE
PIOLI: TUTTI UNITI IN RICORDO DI DAVIDE
´Ci ha lasciato il seme della compattezza´

Pioli ha parlato oggi per la prima volta in conferenza stampa dopo la morte di Astori e ha voluto ringraziare tutti per il grande amore che hanno dimostrato verso il capitano viola. Nessun accenno alla partita di domani perchè le domande di tattica oggi non sono importanti. Ecco il pensiero di Pioli.

´Il primo pensiero chiaramente va a Davide perchè ho avuto la fortuna e il privilegio di conoscerlo in questi mesi era una persona e un capitano speciale. Trovava il tempo e il modo giusto di dire le cose a me e ai suoi compagni.

Generoso, positivo, disponibile e altruista, purtroppo me lo sono goduto per troppo poco tempo e mi mancherà. Mi manca ogni giorno che vado al campo e mi mancherà ogni giorno che scenderemo in campo. Un pensiero ad Anna a Renato, a Marco e a Bruno che sono i genitori e i fratelli di Davide. Se lui era una persona speciale è perchè loro sono speciali.

Per Francesca e Vittoria non ho parole per consolarle, ma faccio loro una promessa: noi ci saremo sempre per loro. 

I nostri tifosi hanno a volte la lingua lunga, ma hanno un cuore grandissimo e avrei voluto abbracciarli ad uno ad uno in questi giorni per trovare insieme la forza per andare avanti.

Un ringraziamento a tutto il mondo del calcio per una partecipazione sentita e commossa, piena di solidarietà, significa che in questo mondo ci sono dei valori. A noi tocca portarli avanti seguendo l´esempio di Davide.

La proprietà si è contraddistinta per sensibilità e disponibilità, sta facendo il possibile per aiutare me e la mia squadra.

La mia squadra piange, ha pianto e sta soffrendo perchè Davide era il capitano, un punto di riferimento. Ai miei giocatori dico allenatevi e giocate come fosse l´ultima volta che avete la possibilità di farlo. A Davide non c´era bisogno di dire questo. Adesso noi dobbiamo fare questo per noi e per lui. Ci ha lasciato insegnamenti importanti da portare avanti.

Davide ci ha lasciato il seme della compattezza, dell´unione, della serietà, della serenità, della passione e dell´amore per la viola e tocca a noi custodirlo, proteggerlo e fare in modo che possa germogliare per un futuro migliore. Tutti uniti in ricordo di Davide.´

Sara Aldobrandi


10/03/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
MORTE DI DAVIDE ASTORI
 
MORTE DI DAVIDE ASTORI
Il 13 dicembre saranno interrogati i medici

I due medici indagati per la morte di Davide Astori sono Giorgio Galanti di Firenze e Francesco S ...

MORTE DI DAVIDE ASTORI
 
MORTE DI DAVIDE ASTORI
Indagati due medici

La procura di Firenze ha emesso due avvisi di garanzia per omicidio colposo a carico di due medic ...

PIOLI: CHIESA A RISCHIO PER SASSUOLO
 
PIOLI: CHIESA A RISCHIO PER SASSUOLO
´Importante la fiducia della proprietà´

Stefano Pioli dopo una settimana non facile spiega in sala stampa l´importanza della fiduci ...

E´ MORTO GIGI RADICE
 
E´ MORTO GIGI RADICE
Il cordoglio della Fiorentina

E´ morto a 83 anni dopo una lunga malattia Gigi Radice allenatore che è passato due ...

FIORENTINA-JUVENTUS 0-3
 
FIORENTINA-JUVENTUS 0-3
Persa l´imbattibilità casalinga

Al Franchi per la partita di cartello con la Juventus c´è il pubblico delle grandi o ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.