Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 14 Dicembre 2018 - ore 07:47
 
LORENZO LIVE 2018
LORENZO LIVE 2018
Nove date al Mandela Forum

Arriva sabato 10 marzo a Firenze Lorenzo Live 2018. Il nuovo show di Jovanotti sarà infatti al Nelson Mandela Forum il 10, 11, 13, 14, 16, 17, 19, 20 e 22 marzo per 9 appuntamenti (di cui quattro già completamente esauriti), che seguono le 12 serate record sold-out di Milano e le tre tutte esaurite di Rimini. È un record assoluto per il capoluogo fiorentino! Per la prima volta sono 9 i concerti di un artista al Mandela Forum.

Sono sold out gli spettacoli del 10, 11, 16, 17 marzo, ancora biglietti per le altre date – prezzi da 43 a 80 euro – prevendite nei punti www.boxofficetoscana.it/punti-vendita e online su www.ticketone.it. Apertura porte dalle ore 19, apertura casse dalle ore 18.

Lorenzo Live 2018, prodotto da Trident Music, è una grande festa! È il più incredibile di tutti i concerti di Lorenzo, e per questo, è ambientato nel salone delle feste che nascerà con l’arrivo dello show al palazzetto fiorentino.

“E’ iniziato tutto da una pagina di Don Chisciotte poi è arrivato il lampadario e ho visto lo spettacolo che volevo fare. Cercavo un punto di partenza, un’immagine, una suggestione. In questi casi divento un cacciatore, sto in agguato in cerca di cose che attirino la mia attenzione in modo speciale e soprattutto irrazionale, come un bimbo in gita”.

Lo spettacolo comincia appena si entra nel Palazzo: 13 grandi lampadari trasformano lo spazio in un vero e proprio salone delle feste. Ideati da Lorenzo e progettati da Claudio Santucci di Giò Forma ogni lampadario ha 370 cm di diametro, 200 mt lineari di pendagli di vero cristallo e 120 macchine laser.

“Nel salone della casa dove abbiamo montato lo studio per registrare il disco, proprio qui alle porte di Firenze, c’era un grande lampadario di cristallo, e mentre cantavo ce l’avevo sopra la testa, così ho pensato che fosse un segno e che in qualche modo avrei voluto portarlo in tour. Trasformare il palasport in una “ballroom” , un salone delle feste, modificare la percezione del luogo. Ne ho parlato con Giò Forma e loro hanno progettato questi lampadari che sovrastano il pubblico, lo scaldano, lo accolgono, le emozionano e durante il concerto si trasformano da oggetti classici in macchine da discoteca, astronavi, ufo, sparalaser, dischi volanti di luna park, lampioni di città”.

Lo show si apre con un’opera realizzata da Manuele Fior, uno dei più grandi fumettisti italiani, alle prese con la sua prima animazione che, per la prima volta, collabora ad uno spettacolo. Partendo dall’idea di Lorenzo ha scritto e realizzato un cartone introduttivo con protagonista il Jova/Don Chisciotte.

 


09/03/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
PRANZO DI NATALE A PALAZZO VECCHIO
 
PRANZO DI NATALE A PALAZZO VECCHIO
Per 100 anziani di Montedomini

Pranzo di Natale nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio per gli anziani delle strutture de ...

MEETING DEI DIRITTI UMANI
 
MEETING DEI DIRITTI UMANI
8 mila studenti al Mandela Forum

Torna il Meeting dei diritti umani, iniziato nel 1997 e che festeggia quest´anno la sua ven ...

CONCERTONE DI CAPODANNO AL PIAZZALE
 
CONCERTONE DI CAPODANNO AL PIAZZALE
Arrivano Renga e Baby K

Francesco Renga e Baby K saranno i protagonisti della lunga notte di Capodanno a piazzale Michela ...

I 90 ANNI DEL MAGGIO MUSICALE
 
I 90 ANNI DEL MAGGIO MUSICALE
" class="ArtSottotit">Il pubblico intona: "buon compleanno"

Un teatro pieno, pieno come quel lontano 9 dicembre 1928. A distanza di 90 anni, la città ...

SAN MINIATO SOTTO UNA NUOVA LUCE
 
SAN MINIATO SOTTO UNA NUOVA LUCE
Inaugurata l´illuminazione della facciata

Uno spettacolo di luci colorate sulla facciata della Basilica di San Miniato al Monte, che pu&ogr ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.