Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 19 Ottobre 2018 - ore 22:59
 
DONNA UCCISA A UGNANO
DONNA UCCISA A UGNANO
Confermati 20 anni di carcere a Viti

La prima sezione penale della Corte di Cassazione di Firenze ha confermato la condanna a 20 anni per Riccardo Viti, l´idraulico che il 5 maggio 2014 a Firenze seviziò una prostituta romena causandone la morte.

La condanna per omicidio volontario era stata decisa dalla corte di appello di Firenze il 3 novembre 2016 e oggi viene confermata dalla Cassazione.

La difesa di Viti aveva fatto ricorso dopo la sentenza di appello sostenendo che il reato poteva essere considerato come omicidio preterintenzionale oppure omicidio colposo, il giudice non è stato dello stesso parere.

Adesso a Viti restano da scontare 16 anni di carcere.

Viola Bretone


28/02/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
MORTE DI DUCCIO DINI
 
MORTE DI DUCCIO DINI
Sei rom accusati di omicidio volontario

Il procuratore Giuseppe Creazzo e il sostituto Tommaso Coletta hanno chiuso le indagini per la mo ...

MENINGITE, MIGLIORA LA TURISTA SPAGNOLA
 
MENINGITE, MIGLIORA LA TURISTA SPAGNOLA
E´ stata sciolta la prognosi

E’ stata confermata dal laboratorio del Meyer la diagnosi di meningococco tipo W riscontrat ...

SCOPERTA TRATTA DI ESSERI UMANI
 
SCOPERTA TRATTA DI ESSERI UMANI
Donne nigeriane costrette a prostituirsi

I carabinieri hanno arrestato una coppia di nigeriani, entrambi trentatreenni e residenti a Scand ...

COLPO IN VILLA A TRESPIANO
 
COLPO IN VILLA A TRESPIANO
Rubati gioielli per 200 mila euro

Una villa sulla collina di Trespiano è stata svaligiata nella notte tra martedì e m ...

MINACCIA UNA DONNA CON UN COLTELLO
 
MINACCIA UNA DONNA CON UN COLTELLO
Denunciato un ventottenne

Un ventottenne fiorentino, pregiudicato, è stato denunciato dai carabinieri di Borgo San L ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.