Firenze in diretta
Firenze, Giovedì 24 Gennaio 2019 - ore 10:45
 
ARTIFICIERE MORTO IN CASERMA
ARTIFICIERE MORTO IN CASERMA
Indagini e autopsia per capire le cause

La morte dell´artificiere Giovanni Politi domenica scorsa nella caserma Fadini di via della Fortezza è sottoposta a un´indagine accurata da parte della polizia.

Gli inquirenti vogliono capire se Politi sia morto per le esplosioni o per l´incendio che si è sviluppato al primo piano della caserma.

Quello che è certo, è che Politi era appena rientrato dal servizio allo stadio insieme a un collega, ma lui si era trattenuto in caserma ed era nel locale adibito a spogliatoio.

Il locale è stato completamente devastato dalle fiamme e dalle deflagrazioni che hanno rotto i vetri e divelto l´inferriata esterna alla finestra.

Il corpo dell´artificiere sarà sottoposto ad autopsia e i locali saranno esaminati anche dai vigili del fuoco per capire la dinamica dell´incendio.

Sara Aldobrandi


27/02/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
5 NUOVI BUS IN MUGELLO
 
5 NUOVI BUS IN MUGELLO
Investimento da 900 mila euro

Ulteriori cinque nuovi autobus arricchiscono la flotta di Busitalia Sita Nord, la società ...

NEVICA NELL´ALTO MUGELLO
 
NEVICA NELL´ALTO MUGELLO
Ghiaccio sul passo del Giogo

La Sala di Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze segnala deboli nevicate ...

CINQUECENTENARIO DELLA MORTE DI LEONARDO
 
CINQUECENTENARIO DELLA MORTE DI LEONARDO
Oltre 50 eventi a Vinci

Oltre 50 eventi, dalla scienza alla letteratura, dal teatro alla musica, dall´enogastronomi ...

CONTROLLI ANTIDROGA ALLE CASCINE
 
CONTROLLI ANTIDROGA ALLE CASCINE
Il cane Batman trova 450 grammi di hashish

Continuano i controlli dei carabinieri nell´area delle Cascine con l´ausilio dei cani ...

PASSEGGERO FRANTUMA VETRO DEL BUS
 
PASSEGGERO FRANTUMA VETRO DEL BUS
Brandendo una chiave inglese

Ennesimo episodio di violenza gratuita a bordo di un bus Ataf. Nella serata di ieri un uomo, di o ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.