Firenze in diretta
Firenze, Martedì 25 Settembre 2018 - ore 16:03
 
IL MEYER PER AMICO
IL MEYER PER AMICO
Porte aperte sabato 24 febbraio

Una giornata all’insegna dell’allegria, con un programma denso di giochi, spettacoli, laboratori e animazioni: anche quest’anno all’Ospedale pediatrico fiorentino tutto è pronto per “Il Meyer per amico”, il tradizionale open day promosso dalla Fondazione Meyer. Una grande festa dedicata ai bambini e alle famiglie, per vivere l’ospedale in modo diverso e imparare a considerarlo, appunto, come un “amico”. E così il Meyer torna ad aprire la sue porte, offrendo a grandi e piccini una giornata speciale, dove il divertimento si intreccia con la cultura. Quest’anno l’evento si arricchisce di una iniziativa speciale: una mostra fotografica, che si inaugura alle 11, “Mpiù storie”, che vede protagonisti coloro che il Meyer lo vivono ogni giorno. Attraverso immagini e parole, i piccoli pazienti, e anche gli operatori raccontano la loro esperienza. Anche quest’anno l’evento si celebra a febbraio: il Meyer, uno dei primi ospedali in Europa dedicato ai bambini, fu infatti fondato il 19 febbraio di 127 anni fa. Ospite d’onore della giornata sarà l’attrice fiorentina Vittoria Puccini, madrina della festa: sarà lei, alle 11.30, a leggere la storia bellissima ed emozionante di Carlotta, una delle piccole protagoniste della mostra, che sarà presente, insieme a tutti gli altri. Grande attesa anche per la visita, prevista nel tardo pomeriggio, della delegazione dei giocatori della Fiorentina, che come ogni anno sarà presente per far sentire la sua vicinanza ai piccoli.

 

Il programma della giornata: sorpresa preistorica nel parco. Tra le novità più attese di questa edizione della festa, una sorpresa che arriva diritta dalla preistoria e che, muovendosi nel parco, sorprenderà i bambini, facendoli divertire ed emozionare. Come sempre, ad animare i grandi spazi verdi che circondano l’Ospedale saranno i vigili del fuoco, con i loro mezzi di soccorso amatissimi dai bambini: i più coraggiosi potranno anche cimentarsi nell’emozione di salirci sopra. Nel parco interno, invece, sarà creato il Villaggio natura a cura del Comando Regione Carabinieri Forestale Toscana, un percorso di laboratori di educazione ambientale che permetteranno di viaggiare con la fantasia nelle riserve naturali e nel mondo della biodiversità. Gli amanti degli animali, potranno incontrare i dolcissimi asinelli dell’Arci Asino di Calenzano, facendo piccole passeggiate a bordo di un calesse. Dalla natura alla sicurezza: per tutta la giornata nel parco esterno, saranno esposti alcuni mezzi della Polizia di Stato. Durante la mattinata, nella Hall serra, saranno protagonisti i personaggi più simpatici dei cartoni animati: Minions, Paw Patrol e PJ Masks. Come colonna sonora di tutta la giornata, le note musicali dei ragazzi dell’ensemble Crescendo della Scuola di musica di Fiesole, l’Orchestra della Scuola di musica di Greve in Chianti e di T’INcanto, il coro composto dagli operatori della Terapia intensiva neonatale del Meyer. I burattini dei Pupi di Stac metteranno in scena la celeberrima novella “Il gatto con gli stivali”, uno dei personaggi più amati dai piccoli che ne apprezzano la scaltrezza. Tra i momenti formativi dell´evento, la presentazione di un progetto di educazione e prevenzione, nell’ambito del programma “Kids save lives”: medici e infermieri dell’Ospedale pediatrico faranno dimostrazioni di rianimazione cardiopolmonare e disostruzione pediatrica, insegnando queste preziose tecniche salvavita ai ragazzi a partire dai dodici anni di età. Ad accogliere i visitatori, all’ingresso, sarà presente uno stand della Fondazione Meyer. In regalo, per tutti, palloncini colorati e un adesivo in ricordo della giornata. Nella Hall serra sarà anche presente un Punto informazioni del Centro affidi, un servizio del Comune di Firenze che si occupa di reperire e sostenere le famiglie con o senza figli, le coppie e le persone che desiderano accogliere temporaneamente un bambino nella propria casa. Girando nell´Ospedale sarà possibile imbattersi in coloro che, ogni giorno, contribuiscono a renderlo un luogo accogliente per i bambini: musicisti, clown e quattro zampe della Pet Therapy.

 

La mostra Meyer più. Il Meyer è fatto di storie. Storie di bambini, di ragazzi, di genitori, di operatori sanitari e di volontari: è anche grazie al contributo di tutti loro se l´ospedale continua a crescere e diventa più grande. Per questo “Il Meyer per Amico”, tradizionale appuntamento della Fondazione Meyer con la sua città, quest’anno avrà come filo conduttore proprio quello delle Storie. Con una mostra fotografica dedicata proprio ai pazienti e alle persone del Meyer che si raccontano. Una selezione di volti e di parole che vuole essere un filo diretto con quella “comunità Meyer” sempre più numerosa. La mostra, come detto, sarà inaugurata alle 11, nel corridoio laterale dell´ospedale dove rimarrà allestita per alcune settimane.

 

Laboratori per tutti i gusti. A scandire la giornata, saranno i laboratori, pensati come un’occasione per divertirsi e, al tempo stesso, imparare qualcosa di nuovo. Molti i momenti dedicati al Carnevale: l’angolo riservato al trucco, il laboratorio per costruire cappelli di tutti i tipi e una parata di personaggi in maschera, di ispirazione Disneyana, in trasferta dal carnevale di Foiano, il più antico d’Italia. L’artigianato di alta moda sarà oggetto di un laboratorio curato dal Museo Salvatore Ferragamo, dove i bambini potranno dipingere in modo creativo le forme di legno utilizzate per realizzare le scarpe. Un Museo per la matematica insegnerà il mondo dei numeri che si nasconde negli origami, mentre pupazzi, macchinine e giocattoli rotti potranno tornare a nuova vita grazie alle mani sapienti dei medici dell’Ospedale delle bambole di Pistoia, in collaborazione con l’associazione Orecchio Acerbo. Il Museo fiorentino di Preistoria organizzerà infine un laboratorio di pitture preistoriche con colori naturali.

 

Per tutta la giornata nella Hall serra ci saranno gratuitamente acqua e frutta di stagione, offerte da CFT, latte, panna e yogurt della Mukki e i gelati della Sammontana. Alle 17, nella Hall serra, è prevista una sana merenda con pane e olio extravergine di oliva dell’Associazione Pomario e dell’Associazione Grani antichi di Montespertoli. Mentre all’esterno, sarà possibile gustare le prelibatezze dell’azienda toscana La Toraia, che sarà presente con un truck food per offrire a tutti hamburger di Chianina a filiera corta. A dare il loro prezioso sostegno per la riuscita gastronomica della festa, anche il locale Panino tondo e il ristorante di Sant’Ambrogio Pescepane. Anche quest’anno, è prevista una merenda finale per tutti a base di schiacciata.


23/02/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
ANTICA FIERA DELL´ANTELLA
 
ANTICA FIERA DELL´ANTELLA
Una grande fattoria in mostra

Una grande fattoria a cielo aperto, dove per tre giorni mucche e galline danno bella mostra di s& ...

ARTIGIANATO&APERITIVO
 
ARTIGIANATO&APERITIVO
Un modo per scoprire le botteghe fiorentine

Torna ‘Artigianato&Aperitivo´, il trekking urbano tra le botteghe fiorentine. Dopo il s ...

MILLENARIO DI SAN MINIATO A MONTE
 
MILLENARIO DI SAN MINIATO A MONTE
Due concerti dell´Orchestra della Toscana

Doppia data, giovedì 27 e venerdì 28 settembre (ore 21.00, ingresso libero), per il ...

CHIAVI DELLA CITTA´ A DUE DONNE
 
CHIAVI DELLA CITTA´ A DUE DONNE
Premiazione per Franca Valeri e Lina Wertmuller

L’attrice Franca Valeri e la regista Lina Wertmüller riceveranno domani le Chiavi dell ...

ED SHEERAN AL FIRENZE ROCKS
 
ED SHEERAN AL FIRENZE ROCKS
La prima data italiana il 14 giugno

La superstar internazionale Ed Sheeran ha annunciato oggi nuovi concerti e date all’interno ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.