Firenze in diretta
Firenze, Sabato 23 Febbraio 2019 - ore 15:00
 
TORNA LA DOMENICA METROPOLITANA
TORNA LA DOMENICA METROPOLITANA
Musei gratuiti il 4 febbraio

La Domenica Metropolitana di febbraio presenta una serie di proposte per bambini, giovani e adulti al fine di scoprire i tesori e le bellezze dei Musei Civici Fiorentini: grazie al sostegno diGiotto, love brand di F.I.L.A. Fabbrica Italiana Lapis ed Affini e di Mukki le visite e le attività sono numerose: fra queste le Piccole storie di colori o La favola del primo viaggio intorno al mondo per i più piccoli, gli atelier d’arte a Palazzo vecchio e al Museo Novecento, le Danze a corte per rivivere l’atmosfera festiva della residenza medicea e l’attività teatralizzata condotta da Giovanni dalle Bande Nere, le visite ai diversi musei e alla mostra di Adrian Paci. Di queste luci si servirà la notte, quelle polisensoriali a occhi chiusi o quelle condotte dai “nuovi cittadini”; e ancora il focus su La Sala delle Udienze, nella quale la narrazione si intreccia alla musica, grazie alla collaborazione con il Conservatorio Luigi Cherubini.

Sono inoltre in programma le visite guidate al Museo della Misericordia alle h15.15 e h16.30 (Piazza Duomo 19, prenotazione obbligatoria, tel. 055-239393).

Si segnala l’accesso gratuito al Museo Zeffirelli del Centro internazionale per le Arti dello Spettacolo Franco Zeffirelli dalle h10 alle h18 (Piazza San Firenze 5, non è necessaria la prenotazione, tel. 055-2658435) e al Museo del Bigallo alle h10.00 e alle h12.00 (Piazza San Giovanni 1, tel. 055-288496).

Si ricorda che tutte le visite guidate e le attività sono gratuite per i cittadini residenti nella città metropolitana di Firenze e la prenotazione è obbligatoria. All’atto della prenotazione è possibile riservare un solo appuntamento nel corso della giornata per un massimo di 5 persone.

Senza prenotazione sono gli accessi ai Musei Civici Fiorentini.Museo di Palazzo Vecchio (orario 9.00/19.00), Torre di Arnolfo (orario 10.00/17.00, 30 persone ogni mezz’ora), Santa Maria Novella (orario 13.00/17.30), Museo Stefano Bardini (orario 11.00/17.00), Fondazione Salvatore Romano (orario 13.00/17.00), Museo Novecento (orario 11.00/19.00), Cappella Brancacci in Santa Maria del Carmine (ingressi 13.00/17.00, ultimo accesso ore 16.15, 30 persone ogni mezz’ora), Museo del Ciclismo Gino Bartali (ingressi 10.00/16.00).


29/01/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
ESPOSTI GLI ARAZZI DI GIUSEPPE
 
ESPOSTI GLI ARAZZI DI GIUSEPPE
Visibili su prenotazione nella Sala dei Duecento

Sono aperte le prenotazioni per ammirare i preziosi arazzi dedicati alle Storie di Giuseppe, il p ...

VILLA MEDICEA DI CASTELLO
 
VILLA MEDICEA DI CASTELLO
Restaurata la Grotta degli animali

"Siamo orgogliosi di contribuire all´intervento di restauro della Grotta degli animali dell ...

´VENTURINO VENTURI MATER´
 
´VENTURINO VENTURI MATER´
Mostra al Museo degli Innocenti

C’è un tema che tra tutti è stato caro a Venturino Venturi, sin dagli albori ...

SULLE TRACCE DELLA BATTAGLIA DI ANGHIARI
 
SULLE TRACCE DELLA BATTAGLIA DI ANGHIARI
Percorso leonardiano in Palazzo Vecchio

Palazzo Vecchio inaugura la stagione delle proprie iniziative volte alla celebrazione del quinto ...

SACRESTIA NUOVA DI MICHELANGELO
 
SACRESTIA NUOVA DI MICHELANGELO
Illuminazione ricrea il progetto originale

Nuova luce per la Sagrestia nuova delle Cappelle Medicee di Firenze, luogo di sepoltura di Lorenz ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.