Firenze in diretta
Firenze, Martedì 22 Maggio 2018 - ore 06:35
 
BUS CON PERMESSO FALSO IN ZTL
BUS CON PERMESSO FALSO IN ZTL
Denunciato e multato l´autista

Esponeva un permesso Ztl per i bus turistici risultato alterato ma la Polizia Municipale lo scopre. Per l´autista scatta la denuncia per il reato di falso in autorizzazioni amministrative, la multa per l’accesso non autorizzato nella zona a traffico limitato. Ma i guai per l´uomo non finiscono qui: dalla SAS gli sarà notificata una diffida per il pagamento del doppio dell’importo evaso.

E’ accaduto ieri pomeriggio intorno alle 17.30 quando una pattuglia della zona centrale impegnata nei controlli mirati ai bus turistici ha pizzicato nel lungarno Pecori Giraldi un pullman in sosta con un permesso risultato poi alterato. A bordo l’autista, un cinquantaduenne romano, era in attesa del gruppo di stranieri fatto scendere la stessa mattina per la visita guidata del centro storico. Le due agenti, attraverso lo smart phone collegato direttamente alla SAS, hanno controllato il permesso esposto dal pulmann ma il terminale lo indicava come inesistente. Hanno quindi scansionato il Qr code impresso sul tagliando ed è così che hanno scoperto che corrispondeva a un ticket rilasciato per lo scorso 22 settembre per il quale erano stati pagati 360 euro. L’autista non ha voluto rilasciare dichiarazioni ma gli elementi in mano alla Polizia Municipale sono sufficienti per denunciarlo per il reato di falso in autorizzazioni amministrative che prevede la reclusione fino ad un anno. L’uomo inoltre è multato anche per l’accesso non autorizzato alla Ztl (sanzione da 81 euro). SAS inoltre notificherà al proprietario del mezzo, una società con sede legale nella capitale, una diffida richiedendo il pagamento di quanto dovuto, ovvero del doppio dell’importo evaso (720 euro).


18/01/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
MINACCE SULLA SEDE DI FORZA ITALIA
 
MINACCE SULLA SEDE DI FORZA ITALIA
Ancora un atto vandalico a Campi Bisenzio

Un altro atto vandalico, ma stavolta con minacce di morte, è stato fatto stanotte alla sed ...

DERUBA IL RISTORANTE DOVE LAVORA
 
DERUBA IL RISTORANTE DOVE LAVORA
Faceva la ´cresta´ sugli scontrini

Un sessantunenne è stato arrestato ieri in un centro commerciale di Sesto Fiorentino, per ...

CONTROLLI DELLA POLSTRADA
 
CONTROLLI DELLA POLSTRADA
Ritirate 26 patenti, tolti 1.658 punti

È di 447 veicoli controllati e 629 persone identificate il bilancio dell’operazione ...

PORTA LA BICI A RIPARARE
 
PORTA LA BICI A RIPARARE
Il meccanico scopre che era rubata

Porta la bicicletta a riparare ma il titolare dell’officina riconosce la due ruote come di ...

AGGREDITA DA CINQUE CICLISTI
 
AGGREDITA DA CINQUE CICLISTI
Scooterista finisce in ospedale

Una donna di cinquant´anni è finita in ospedale dopo essere stata aggredita da cinqu ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.