Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 16 Luglio 2018 - ore 18:41
 
BATTISTERO GRATUITO PER I FIORENTINI
BATTISTERO GRATUITO PER I FIORENTINI
Da lunedì 8 gennaio

Da lunedì 8 gennaio 2018 l’ingresso al Battistero di Firenze diventa gratuito per i fiorentini e per tutti i residenti della Provincia di Firenze, lo ha annunciato il Presidente dell’Opera di Santa Maria del Fiore, Luca Bagnoli, in conclusione del discorso tenuto in occasione della Cavalcata dei Magi. “In accordo con l’arcivescovo cardinale Giuseppe Betori - ha spiegato Bagnoli - l’Opera di Santa Maria del Fiore ha deciso di rendere accessibile anche questo luogo di culto, oltre alla Cattedrale, ai fiorentini e a tutti i residenti della provincia. L’obiettivo dell’Opera è di essere un’istituzione sempre più vicina alle esigenze delle persone e della città”.

Per entrare gratuitamente, basterà presentarsi all’ingresso del Battistero e mostrare un documento di identità che attesti la residenza a Firenze o in provincia. Fino ad oggi era possibile accedere gratuitamente in Battistero solo durante le sante messe, mentre per il resto del tempo occorreva essere muniti del biglietto di ingresso, che permette la visita anche alla Cupola, al Campanile di Giotto, alla Cripta di Santa Reparata e al Museo dell’Opera del Duomo.

Il Battistero di Firenze è uno degli edifici plurisecolari più importanti del contesto architettonico europeo. A pianta ottagonale, interamente rivestito di lastre di marmo bianco e verde di Prato, il Battistero ha una struttura affascinante ed estremamente complessa. Gli scavi archeologici condotti nel secolo scorso hanno rivelato i resti di costruzioni romane sotto il pavimento. Quello che vediamo oggi è frutto dell’ampliamento di un primitivo edifico risalente al IV-V secolo. Dedicato a San Giovanni Battista, patrono della città di Firenze, il Battistero ha al suo interno un soffitto a mosaico a fondo oro, con storie sacre che si sviluppano su più livelli attorno al grande Cristo giudice.


07/01/18

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
RIPORTARE LE SPOGLIE DI CHERUBINI A FIRENZE
 
RIPORTARE LE SPOGLIE DI CHERUBINI A FIRENZE
L´appello di Muti sottoscritto da Nardella e Chiarot

Il Teatro del Maggio fa suo l´appello del maestro Riccardo Muti e lancia una raccolta firme per c ...

LA SALA LEONARDO AGLI UFFIZI
 
LA SALA LEONARDO AGLI UFFIZI
I capolavori riuniti in un unico ambiente

Continua l´operazione di revisione della sistemazione dei capolavori che si trovano nella G ...

FIORINO D´ORO ALLA MEMORIA DI SARTORI
 
FIORINO D´ORO ALLA MEMORIA DI SARTORI
In Palazzo Vecchio una Lectio magistralis

Fiorino d’oro alla memoria dello storico Giovanni Sartori. L’onorificenza è st ...

ANNULLATO IL CONCERTO DI CARUSI
 
ANNULLATO IL CONCERTO DI CARUSI
Era in programma al Teatro del Maggio

Il Teatro del Maggio informa il pubblico che il concerto del pianista Nazzareno Carusi in program ...

UFFIZI:LA SALA DELLE MERAVIGLIE
 
UFFIZI:LA SALA DELLE MERAVIGLIE
11 capolavori della storia dell´arte

Agli Uffizi è stata inaugurata una vera e propria sala delle meraviglie dove il celebre To ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.