Firenze in diretta
Firenze, Mercoledì 20 Giugno 2018 - ore 04:02
 
LE APERTURE DEI MUSEI CIVICI
LE APERTURE DEI MUSEI CIVICI
Dal 31 dicembre all´Epifania

Oggi, venerdì 29 dicembre e domani, sabato 30, e poi dal 2 al 6 gennaio il Museo di Palazzo Vecchio sarà aperto tutti i giorni, dalle 9 alle 23.

Di seguito gli orari del 31 dicembre e del 1°, 6 e 7 gennaio.

31 dicembre. Palazzo Vecchio (orario 9-19), Torre di Arnolfo (10-17), Santa Maria Novella (13-17.30), Museo Novecento (11 -19), Cappella Brancacci (13-17), Museo Stefano Bardini (11-17), Fondazione Salvatore Romano (13-17), Museo del ciclismo Gino Bartali (10-16).

1° gennaio. Tra i musei comunali sono visitabili: Palazzo Vecchio (orario 14-19), la Torre di Arnolfo (14-17), la chiesa e museo di Santa Maria Novella (orario 13-17.30) e il Museo Novecento (orario 14-19). Inoltre sono aperte le mostre a Palazzo Strozzi (orario 10-20) e a Palazzo Medici Riccardi (orario 10-19).

Chiusi, invece, il Museo Stefano Bardini, Museo del ciclismo Gino Bartali, la Fondazione Salvatore Romano (chiusa anche il 7 gennaio), la Cappella Brancacci (chiusa anche il 7 gennaio)

6 gennaio. La maggior parte dei musei e monumenti di Firenze sarà regolarmente aperta (saranno chiusi la Cattedrale, la Cripta e la Cupola del Brunelleschi).

Il Museo Stefano Bardini sarà aperto dalle 11 alle 17, Santa Maria Novella dalle 13 alle 17.30, il Museo Novecento dalle 14 alle 19, la Torre di Arnolfo dalle 10 alle 17; il Museo del ciclismo Gino Bartali dalle 10- 13, la Fondazione Salvatore Romano dalle 13 alle 17, la Cappella Brancacci dalle 13 alle 17.

7 gennaio. Prima domenica del mese, ingresso gratuito per tutti nei musei statali (Galleria degli Uffizi, Galleria dell’Accademia, Palazzo Pitti e Giardino di Boboli, Museo Nazionale del Bargello, Cappelle Medicee, Museo Archeologico, Palazzo Davanzati). Ingresso gratuito anche nei musei comunali, ma solo per i residenti nei comuni della Città Metropolitana.

 

Il 31 dicembre la Galleria degli Uffizi, la Galleria dell’Accademia e la Galleria Palatina chiuderanno anticipatamente alle ore 18, mentre il Museo Galileo sarà aperto eccezionalmente fino alle 18 il 2 gennaio.

Il Nuovo Museo dell’Opera del Duomo sarà sempre aperto dalle 9 alle 19, tranne il 1° gennaio; sarà inoltre eccezionalmente aperto il 2 gennaio mentre resterà chiuso il 9 gennaio.


29/12/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
FIORINO D´ORO ALLA MEMORIA DI SARTORI
 
FIORINO D´ORO ALLA MEMORIA DI SARTORI
In Palazzo Vecchio una Lectio magistralis

Fiorino d’oro alla memoria dello storico Giovanni Sartori. L’onorificenza è st ...

ANNULLATO IL CONCERTO DI CARUSI
 
ANNULLATO IL CONCERTO DI CARUSI
Era in programma al Teatro del Maggio

Il Teatro del Maggio informa il pubblico che il concerto del pianista Nazzareno Carusi in program ...

UFFIZI:LA SALA DELLE MERAVIGLIE
 
UFFIZI:LA SALA DELLE MERAVIGLIE
11 capolavori della storia dell´arte

Agli Uffizi è stata inaugurata una vera e propria sala delle meraviglie dove il celebre To ...

UFFIZI PRESI D´ASSALTO
 
UFFIZI PRESI D´ASSALTO
La coda è infinita

Nella prima domenica del mese, con i musei gratuiti per la Domenica Metropolitana, gli Uffizi son ...

LA MOSTRA ´GONG´ DI MATTIACCI
 
LA MOSTRA ´GONG´ DI MATTIACCI
Ingresso gratuito nel fine settimana

Sarà inaugurata sabato 2 giugno alle ore 16 la mostra al Forte di Belvedere ‘Gong&rs ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.