Firenze in diretta
Firenze, Martedì 23 Ottobre 2018 - ore 12:50
 
SE...FOSSI A CASA TUA
SE...FOSSI A CASA TUA
Continuano gli incontri del sindaco di Campi

50 incontri nelle case dei campigiani, 300 persone ascoltate oltre a due appuntamenti ´speciali´ organizzati nelle frazioni di San Donnino e Gorinello. E´ questo il bilancio positivo di "Se... Fossi a casa tua", l´iniziava sperimentale promossa dal Comune di Campi Bisenzio, cominciata ad ottobre, che ha visto il primo cittadino Emiliano Fossi, con tanto di scatola di biscotti fatti in casa, incontrare i cittadini direttamente nelle loro abitazioni. Ogni giorno una famiglia campigiana ha così avuto la possibilità di porre all´attenzione del sindaco problematiche e questioni irrisolte su cui chiedere l´intervento dell´amministrazione.

"Questioni perlopiù legate alla situazione della zona di residenza - spiega Fossi - e a problemi che si possono affrontare nel quotidiano, dall´illuminazione della strada alla segnaletica stradale, dal tema dei rifiuti alla manutenzione del verde urbano fino al tema dei parcheggi. Fra le tante cose, questa iniziativa ha anche il pregio di dare un´opportunità all´amministrazione di spiegare in tempo reale quali sono i lavori in corso e dare risposte immediate e concrete ai cittadini che domandano."

Si è parlato inoltre delle grandi opere infrastrutturali, come aeroporto, tramvia e termovalorizzatore, ma è stata anche l´occasione per i cittadini di avanzare proposte, come l´implementazione del volontariato civico, nuovi strumenti per rendere più immediato il dialogo con l´amministrazione, oppure prevedere la possibilità di allestire il mercato rionale anche in altre zone di Campi.

"Abbiamo quindi deciso, alla luce del bel clima che abbiamo respirato e consapevoli dell´importanza di avere un confronto costruttivo e senza filtri con chi abita il nostro territorio, di non interrompere l´iniziativa, come avevamo previsto, e di proseguire anche per il 2018, anche perché sono altre 50 le famiglie che hanno già chiesto di incontrarci e c´è chi già chiede un secondo appuntamento. "Se... Fossi a casa tua" - conclude Fossi - è un esempio virtuoso di buona politica, il modo migliore per dimostrare che fare comunità si può. Anzi, per noi amministratori è un dovere".

Il prossimo 10 gennaio un nuovo appuntamento ´speciale´. Il sindaco incontrerà i cittadini al pub alle 20.30 (Aran Island, via Barberinese) per un´apericena.


27/12/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
PRIMARIE REGIONALI PD
 
PRIMARIE REGIONALI PD
Eletta la renziana Bonafè

Si sono svolte ieri le primarie regionali per eleggere il nuovo segretario del Pd e ad imporsi &e ...

OMICIDIO CIATTI E STRAGE ERASMUS
 
OMICIDIO CIATTI E STRAGE ERASMUS
Il ministro Bonafede incontra l´omologa spagnola

Il ministro della giustizia Alfonso Bonafede ha incontrato la sua omologa spagnola Dolores Delgad ...

CONTE FA LEZIONE A FIRENZE
 
CONTE FA LEZIONE A FIRENZE
´Le previsioni di crescita vanno aggiornate´

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, atteso da centinaia di studenti, al Polo universitari ...

NARDELLA: PRESTO LA NUOVA MERCAFIR
 
NARDELLA: PRESTO LA NUOVA MERCAFIR
´La strada per lo stadio è spianata´

Nardella ha parlato oggi a Controradio affrontando il tema della Mercafir, collegato alla costruz ...

CONFINDUSTRIA SPINGE LE INFRASTRUTTURE
 
CONFINDUSTRIA SPINGE LE INFRASTRUTTURE
In arrivo 350 milioni per Peretola

"Investimenti per 350 milioni destinati a una nuova pista, al terminal passeggeri e importanti op ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.