Firenze in diretta
Firenze, Martedì 16 Gennaio 2018 - ore 16:15
 
IL MARCHIO ´ROMAGNA TOSCANA´
IL MARCHIO ´ROMAGNA TOSCANA´
Marradi tra i comuni partecipanti

Un paesaggio antico, ricco di pascoli, foreste, sorgenti, luoghi della spiritualità e della cultura, ma anche di enogastronomia tipica e artigianato artistico. C’è una terra di mezzo che si estende fra Romagna e Toscana, con realtà che hanno storicamente tante caratteristiche in comune. E’ la “Romagna Toscana”, che adesso viene lanciata come prodotto e marchio turistico. Tra i 15 comuni che ne fanno parte c’è anche quello di Marradi.

La presentazione agli operatori del settore e alla stampa si è tenuta nei giorni scorsi a Bologna. Tra i presenti, il presidente di Apt Servizi Emilia Romagna Liviana Zanetti, la presidente dell’associazione Romagna Toscana Marianna Tonellato, il primo cittadino marradese Tommaso Triberti.

E particolarmente soddisfatto del lancio del brand ‘Romagna Toscana’ è il sindaco Triberti, che fin dall’inizio ha creduto in questo progetto turistico interregionale: “Abbiamo aderito fin da subito, già dagli aspetti preliminari, a questo progetto di promozione turistica, ospitando peraltro a Marradi un primo incontro organizzativo". Successivamente è stato costituito un comitato, a cui ha preso parte anche il sindaco Triberti, con l´Apt Emilia Romagna che ha assunto il ruolo di soggetto coordinatore del progetto interregionale: "Passo dopo passo, su impulso in particolare della presidente dell’Apt Emilia Romagna, Liviana Zanetti che ringrazio, e della sindaca di Castrocaro Terme, Marianna Tonellato, l´idea ha preso corpo e sostanza - spiega il sindaco Triberti - fino a concretizzarsi in un vero e proprio prodotto turistico con i primi pacchetti vacanza. Si tratta certamente di un’ulteriore opportunità per la promozione e valorizzazione di Marradi, che fa parte tra l’altro della rete delle Città Slow e di altri progetti come ‘Le Vie di Dante’ o la ‘Via Romea Germanica’. Ma, più in generale, credo che anche come territorio del Mugello - conclude il sindaco - possiamo trarne beneficio”.

A Marradi la fase operativa scatterà già nel mese di gennaio con un incontro tra operatori turistici, strutture ricettive e soggetti locali che l’Amministrazione comunale sta organizzando insieme all´Apt Servizi Emilia Romagna.


23/12/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
A1, CHIUSA LA DIRETTISSIMA
 
A1, CHIUSA LA DIRETTISSIMA
Nella notte tra il 18 e 19 gennaio

Autostrade per l´Italia comunica che sulla A1 Milano-Napoli Direttissima, dalle ore 22:00 di giov ...

RAPINA A UN SUPERMERCATO
 
RAPINA A UN SUPERMERCATO
Bottino da mille euro

Ieri intorno alle 19,30 due malviventi armati di pistola hanno rapinato un piccolo supermercato d ...

TAMPONAMENTO SULL´A11
 
TAMPONAMENTO SULL´A11
Code fino a 9 chilometri

Mattinata difficile per il traffico in ingresso città. Stamattina c´è stato u ...

INVESTITO APPENA SCENDE DAL BUS
 
INVESTITO APPENA SCENDE DAL BUS
Muore quattordicenne di Cerreto Guidi

Un ragazzino di quattordici anni è morto dopo essere stato investito da un´auto appe ...

3 UOMINI BECCATI A ORINARE IN PIAZZA INDIPENDENZA
 
3 UOMINI BECCATI A ORINARE IN PIAZZA INDIPENDENZA
Minimarket multato per vendita di alcolici dopo le 21

Continuano e si intensificano i controlli della Polizia Municipale in piazza Indipendenza: nel mi ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.