Firenze in diretta
Firenze, Martedì 11 Dicembre 2018 - ore 00:22
 
63 MILIONI CONTRO IL DISSESTO IDROGEOLOGICO
63 MILIONI CONTRO IL DISSESTO IDROGEOLOGICO
Gli interventi nella provincia di Firenze

Fondi per oltre 26 milioni di euro destinati a quindici interventi prioritari a difesa del suolo e per contrastare il rischio idrogeologico in tutta la Regione Toscana: questo il contenuto del protocollo di intesa firmato oggi a Roma dal ministro dell´ambiente Gian Luca Galletti e dal presidente toscano Enrico Rossi. Ministero e Regione hanno inoltre firmato un atto integrativo all´accordo del 2010 che permette il finanziamento di 31 interventi per oltre 37 milioni.

Il protocollo d´intesa firmato prevede che attraverso il "Fondo Infrastrutture Ambientali" della legge di Bilancio per l´anno 2017, il Ministero finanzi subito i 15 interventi contenuti nella parte programmatica del "Piano nazionale per le aree metropolitane", secondo le priorità indicate dalla sezione programmatica del dpcm 2015. Il più rilevante per importo finanziario, da 16 milioni e 750 mila euro, è in provincia di Arezzo: si tratta dell´adeguamento della diga di Levane e delle opere connesse a questo intervento, che consentiranno in sinergia con le casse di espansione di Figline Valdarno di abbattere sensibilmente il rischio sulla città di Firenze.

Gli interventi in provincia di Firenze: Adeguamento della diga di Levane e delle opere connesse € 16.750.000

Reggello frazione Tosi, località Taborra: Interventi di consolidamento del versante in frana- I stralcio 380.000 euro;

Londa - Rincine: Recupero e consolidamento del versante dissestato 215.000 euro;

Interventi urgenti di ripristino dell´assetto idraulico del Canale Emissario della Viaccia - Lotto1 € 588.000

Interventi urgenti di ripristino dell´officiosità idraulica Canale Emissario della Viaccia - Lotto2 € 700.000;

Rimozione dei depositi su corsi d´acqua minori nella piana empolese € 210.000.


18/12/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
MATTARELLA AL MEYER
 
MATTARELLA AL MEYER
´Qui il bambino paziente è al centro´

"Sono felice di essere qui. In qualche modo restituisco una visita: avevo incontrato un po´ ...

UFFICI DI PROSSIMITA´
 
UFFICI DI PROSSIMITA´
Per una giustizia più vicina al cittadino

La giustizia sarà ancora più vicina ai cittadini. E’ stato infatti firmato st ...

BILANCIO DI PREVISIONE 2019
 
BILANCIO DI PREVISIONE 2019
Nessun aumento di tasse a Firenze

Nessun aumento di imposte, tariffe, tributi e canoni a carico di cittadini e imprese, la conferma ...

REFERENDUM SULLA FUSIONE DI COMUNI
 
REFERENDUM SULLA FUSIONE DI COMUNI
Sì a Barberino-Tavarnelle, No a Dicomano-San Godenzo

Si sono concluse le votazioni per i referendum di fusione tra i comuni toscani. In provincia di F ...

REFERENDUM SULLA FUSIONE DI COMUNI
 
REFERENDUM SULLA FUSIONE DI COMUNI
Oltre 50 mila i toscani chiamati alle urne

Sono oltre 50 mila, per la precisione 51.343, gli elettori chiamati alle urne in queste ore per i ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.