Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 21 Maggio 2018 - ore 12:35
 
CONTROLLI DELLA POLSTRADA
CONTROLLI DELLA POLSTRADA
Ritirate 22 patenti

Continua l’impegno della Polizia Stradale in Toscana contro gli incidenti causati dalla guida distratta, nonché dall’assunzione di alcolici e stupefacenti. Su input della Direzione Centrale delle Specialità della Polizia di Stato sono aumentati i controlli lungo le principali arterie della regione che conducono alle località della movida, soprattutto alla ricerca di chi si mette al volante dopo aver bevuto.

Ne ha fatto le spese, lo scorso fine settimana, un neopatentato della provincia di Arezzo, fermato da una pattuglia al casello autostradale di Firenze Sud. I poliziotti gli hanno fatto il test con l’etilometro e da lì sono per lui iniziati i guai, poiché era proprio brillo: aveva alzato troppo il gomito e pensava di farla franca. Ma il tasso di alcool nel suo sangue era superiore tre volte a quello consentito e lui, patentato da circa un mese, non avrebbe potuto berne neppure un goccio.

La Sottosezione Polstrada di Firenze Nord lo ha denunciato per guida in stato di ebbrezza, togliendogli anche 20 punti dalla patente, che gli è stata ritirata. Lui ora rischia di non poter guidare per 4 anni e di pagare una multa di 9.000 euro.

In Toscana i controlli con l’etilometro hanno interessato 597 persone, passate al setaccio anche con il supporto dei Medici della Polizia di Stato, che hanno utilizzato speciali stick capaci di sgamare chi aveva bevuto o si era drogato.

All’operazione hanno contribuito 260 equipaggi, che hanno trovato un automobilista positivo al drug-test, ritirato 22 patenti per abuso di alcool e decurtato 563 punti. Sono state 16 le persone sorprese alla guida con il cellulare in mano e 38 quelle senza cinture. Altre 21 guidavano auto prive di revisione.


06/12/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
PORTA LA BICI A RIPARARE
 
PORTA LA BICI A RIPARARE
Il meccanico scopre che era rubata

Porta la bicicletta a riparare ma il titolare dell’officina riconosce la due ruote come di ...

AGGREDITA DA CINQUE CICLISTI
 
AGGREDITA DA CINQUE CICLISTI
Scooterista finisce in ospedale

Una donna di cinquant´anni è finita in ospedale dopo essere stata aggredita da cinqu ...

IMBRATTATA LA SEDE DI FORZA ITALIA
 
IMBRATTATA LA SEDE DI FORZA ITALIA
Vernice e manifesti strappati a Campi Bisenzio

Il coordinatore regionale di Forza Italia in Toscana e deputato Stefano Mugnai ha denunciato stam ...

PISTA CICLABILE IN VALDELSA
 
PISTA CICLABILE IN VALDELSA
L´inaugurazione con un convegno e una pedalata

Un´opera pubblica di importanza strategica per la sicurezza, il decoro e la bellezza del te ...

CORRIERE FIORENTINO IN SCIOPERO
 
CORRIERE FIORENTINO IN SCIOPERO
Posti di lavoro a rischio

Oggi e domani il Corriere Fiorentino non sarà in edicola a causa di uno sciopero indetto d ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.