Firenze in diretta
Firenze, Martedì 23 Ottobre 2018 - ore 23:46
 
RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA DELLA VITTORIA
RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA DELLA VITTORIA
I lavori prenderanno il via nel 2018

Scatta l’operazione riqualificazione di piazza della Vittoria. Un investimento di mezzo milione di euro che questo pomeriggio sarà nuovamente illustrato alla cittadinanza ed ai residenti del Quartiere 5 dallŽassessore allŽambiente Alessia Bettini e dal presidente del Quartiere 5 Cristiano Balli. Si tratta del secondo appuntamento con i cittadini: nel giugno scorso ci fu una prima assemblea di presentazione.

Partendo dallo studio dell’evoluzione storica della piazza, il progetto dellŽamministrazione prevede anzitutto il mantenimento della conformazione planimetrica attuale, il consolidamento dei percorsi pedonali spontanei e il potenziamento dellŽilluminazione. «Saranno sostituiti e incrementati i corpi illuminanti – ha spiegato lŽassessore Bettini – il livello di vivibilità della piazza sarà accresciuto anche attraverso un’illuminazione che consentirà di vivere bene e in sicurezza ogni spazio in qualunque momento della giornata».

La nuova piazza sarà anche attrezzata con panchine, rete wifi.

Per quanto riguarda il verde si prevede la sostituzione degli attuali 44 pini rimasti a seguito delle vicende storiche e degli eventi atmosferici eccezionali degli ultimi anni con un nuovo sistema verde costituito da 102 nuove piante di specie diversa: tigli, peri da fiore, pruni da fiore, lecci, cercidifilli.

«Negli anni Cinquanta Sessanta le nostre città, e anche Firenze, furono invase dai pini, che crescevano velocemente – ha ricordato lŽassessore allŽambiente – come velocemente correva l’Italia del boom e c’era bisogno di verde intorno ai palazzi che venivano su. Adesso la nostra priorità è la sicurezza, anche alla luce dei cambiamenti climatici, e questo sarà il criterio per il nostro verde. La manutenibilità, ovvero la manutenzione sostenibile, è forse oggi, per le pubbliche amministrazioni, l’obiettivo più importante. Questo tuttavia, non vuol dire che si deve semplificare al massimo il progetto e la realizzazione con scarso e dubbio risultato funzionale ed estetico. Dobbiamo considerare il fattore manutenibilità fra i vincoli progettuali fondamentali».

Il presidente Balli, infine, ha espresso «grande soddisfazione per un progetto arrivato dopo 25 anni di attesa e anche di polemiche. Una riqualificazione importante che arriva al termine di un lungo lavoro che abbiamo svolto anche allŽintero del quartiere. Il progetto tiene conto dellŽutilizzo della piazza sia da parte dei ragazzi del liceo Dante, sia dei cittadini del quartiere. Piazza della Vittoria sarà un luogo più aperto e più bello per tutti».

La nuova pavimentazione sarà tipo Žpavimento naturaŽ formata da uno strato di speciale resina poliuretanica priva di solventi di colore rosato/ocra con ricorsi in mattoni di calcestruzzo vibro compresso, tipo pietra. di colore grigio.

I lavori prenderanno il via nel 2018.


06/12/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
VIOLENZE CONTRO I SANITARI
 
VIOLENZE CONTRO I SANITARI
La Regione corre ai ripari

Installazione di sistemi di videosorveglianza e allarme, un apposito corpo di vigilanza, supporto ...

LINEA 2 DELLA TRAMVIA
 
LINEA 2 DELLA TRAMVIA
Messa in esercizio entro l´anno

Il primo viaggio del tram dalla stazione all’aeroporto entro fine anno. È questo l&r ...

VENERDI´ SCIOPERO GENERALE
 
VENERDI´ SCIOPERO GENERALE
Le fasce di garanzia Ataf

Venerdì 26 ottobre è stato proclamato uno sciopero generale di 24 ore di tutti i se ...

FONDI PER IL FARMACEUTICO MILITARE
 
FONDI PER IL FARMACEUTICO MILITARE
La richiesta di Rossi per aumentare la produzione di cannabis

Un finanziamento per lo Stabilimento Chimico Farmaceutico militare di Firenze, per permettergli d ...

PEGASO D´ORO ALLA MEMORIA DI MARACCHI
 
PEGASO D´ORO ALLA MEMORIA DI MARACCHI
L´uomo del tempo

Grande scienziato, assertore dei cambiamenti climatici di cui ha iniziato ad occuparsi trenta ann ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date unŽocchiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITAŽ DŽALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.