Firenze in diretta
Firenze, Mercoledì 12 Dicembre 2018 - ore 16:36
 
FURTO DI MATTONELLE ALLŽASILO
FURTO DI MATTONELLE ALLŽASILO
I bambini scrivono ai ladri

È indirizzata ai ladri di mattonelle della scuola dell’infanzia di San Vito di Incisa la lettera che i bambini della sezione Scoiattoli di quell’istituto hanno indirizzato a chi, la scorsa estate, ha portato via la pavimentazione antitrauma dall’area giochi a loro dedicata.

Si tratta di un danno costato al Comune 2.600 euro, per il quale è stato necessario sia l’intervento di una ditta specializzata esterna sia la chiusura del giardino per circa 40 giorni (con la conseguenza che, una volta tornati tra i banchi, i bambini non hanno potuto usufruire dell’area per circa un mese). Oltre a questa manutenzione, dall’estate in poi ne sono state effettuate molte altre sul verde pubblico della città, finalizzate principalmente a sanare i danni da atti vandalici (16mila euro di lavori in tutto, ordinari e straordinari, effettuati su verde e arredi).

Ecco la lettera scritta dai bambini con lŽaiuto delle maestre Rosanna Iazzetta e Roberta Cantiello: ŽIl 15 settembre, “noi bambini” tornati a scuola a San Vito, siamo andati in giardino e abbiamo visto che non c’erano le mattonelle della pavimentazione dove ci sono i nostri giochi. Ci siamo rimasti molto male, perché non siamo potuti andare a giocare in giardino per tanto tempo, né abbiamo potuto giocare sugli scivoli o nelle casette di legno.

Noi, ora ci chiediamo tutti: “Cari ladri, perché l’avete fatto?”

Tra qualche mese arriverà l’inverno, pioverà e forse nevicherà, ma purtroppo “noi bambini” non potremmo andare più a giocare fuori.

Lo sapete, cari ladri, che “noi bambini” abbiamo il diritto di giocare, di stare in libertà, ma ora non possiamo farlo? “Potete riportare le mattonelle per favore?”

Non è bello rubare, ma noi vi perdoniamo.

Per fortuna che la nostra amica Clarabella (nome che i bambini hanno dato alla dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo Incisa-Rignano, Clara Pistolesi) ha chiamato il Comune e ha fatto rimettere subito le mattonelle al loro posto: adesso siamo felicissimi!Ž

 


30/10/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
QUARANTASETTENNE MUORE IN BICI
 
QUARANTASETTENNE MUORE IN BICI
L´incidente a Scandicci

Un quarantasettenne di Scandicci, Gianluca Pelati, è morto ieri pomeriggio mentre stava pe ...

PIPER E BABACAR PATTUGLIANO I GIARDINI
 
PIPER E BABACAR PATTUGLIANO I GIARDINI
Trovata droga in viale degli Olmi

Ancora un successo per i cani antidroga della Polizia Municipale. Ieri intorno intorno alle 14.30 ...

VERTENZA GIGA GRANDI CUCINE
 
VERTENZA GIGA GRANDI CUCINE
Ritirati i 20 licenziamenti

Ieri, al tavolo tecnico della Regione, si è trovata un’ipotesi di accordo, poi votat ...

TUBO ROTTO IN VIALE GUIDONI
 
TUBO ROTTO IN VIALE GUIDONI
Chiusa la direttrice in uscita città

Questa mattina per la rottura di una tubazione dell’acquedotto si è verificata una c ...

TRE MAGNOLIE PER IRENE FOCARDI
 
TRE MAGNOLIE PER IRENE FOCARDI
Uccisa e gettata in un fosso dallŽex compagno

Irene Focardi morì a 43 anni, uccisa dall’ex fidanzato e gettata nel canale della Go ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date unŽocchiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITAŽ DŽALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.