Firenze in diretta
Firenze, Domenica 18 Novembre 2018 - ore 01:32
 
CORTEO DEGLI AUTOTRASPORTATORI
CORTEO DEGLI AUTOTRASPORTATORI
In mille hanno sfilato per le vie di Calenzano

“No a meno soldi, meno permessi, meno riposi”: oggi secondo giorno di sciopero degli autotrasportatori toscani. Dopo quello di venerdì scorso (distribuzione carburanti), si sono fermati autisti, facchini, corrieri.

In occasione dello sciopero dell’intera filiera delle spedizioni e del trasporto, è stato fatto un corteo a Calenzano, con partenza alle 9,30 di fronte al bar “Viavai” in via del Pratignone e arrivo alle 12 davanti alla sede Sda in via Allende. Hanno partecipato oltre mille lavoratori. “Questa manifestazione segna la storia locale nel settore, da qui è partito un messaggio chiaro alle controparti: serve un rinnovo del Contratto nazionale che non tolga diritti”, hanno detto Filt Cgil, Fit Cisl eUilTrasporti, soddisfatte dell’esito dell’agitazione.


30/10/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
PROCESSO PER LA MORTE DI MAGHERINI
 
PROCESSO PER LA MORTE DI MAGHERINI
Assolti i tre carabinieri

La quarta sezione penale della Corte di Cassazione ha assolto i tre carabinieri accusati di omici ...

A1 CHIUSA TRA CALENZANO E BARBERINO
 
A1 CHIUSA TRA CALENZANO E BARBERINO
Nella notte tra sabato e domenica

Sulla A1 Milano-Napoli, per consentire lavori di ripristino della pavimentazione e di pulizia del ...

QUINDICENNE PALPEGGIATA
 
QUINDICENNE PALPEGGIATA
Si cerca un uomo nordafricano

Stamattina intorno alle 7 una ragazzina di quindici anni è stata molestata in via del Pozz ...

OMICIDIO DI NICCOLO´ CIATTI
 
OMICIDIO DI NICCOLO´ CIATTI
Memoria giuridica per il processo

La Città Metropolitana di Firenze e il Comune di Scandicci consegneranno una memoria giuri ...

TIR RIBALTATO IN A1
 
TIR RIBALTATO IN A1
Nove chilometri di coda

Un tir si è ribaltato sull´A1, nel comune di Barberino di Mugello, mentre stava perc ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.