Firenze in diretta
Firenze, Mercoledì 19 Settembre 2018 - ore 19:43
 
FURBETTI DEL CARTELLINO
FURBETTI DEL CARTELLINO
Lavavano l´auto in servizio

I 18 dipendenti del comune di Borgo San Lorenzo indagati in un´inchiesta aperta dalla guardia di finanza, avrebbero usato le ore in cui erano a lavoro per riparare auto di amici, oppure lavare la propria e varie altre attività personali.

Questi sono alcuni degli addebiti che saranno contestati praticamente a tutti i componenti del cantiere comunale, escluso il capocantiere.

Il cantiere è stato messo sotto sorveglianza con una telecamera nascosta, che è stata prima posizionata sul badge e poi nell´officina.

Dalla postazione badge è emerso che una volta un dipendente avrebbe timbrato al posto di un altro, che si era già allontanato. Che nella stanza i lavoratori in servizio prendevano lunghe pause. Inoltre alcuni andavano a fare acquisti nei negozi, rientravano a casa o si concedevano colazioni al bar.

Poi, quando la telecamera è stata spostata nell´autorimessa sarebbero state documentate appropriazioni di materiali pubblici, oltre ad attività che nulla avevano a che vedere con i compiti dei dipendenti, come quelle di occuparsi di auto proprie o altrui.

Adesso il giudice sta valutando se sospendere una decina di questi dipendenti per tempi che vanno dai tre ai sei mesi.

Sara Aldobrandi


30/10/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
DELITTO DI SANT´AGATA
 
DELITTO DI SANT´AGATA
Nessun precedente Tso per il padre omicida

Nessun TSO (Trattamento sanitario obbligatorio) per l’uomo di 34 anni che la sera di venerd ...

BOCELLI CANTA A BAGNO A RIPOLI
 
BOCELLI CANTA A BAGNO A RIPOLI
In occasione dell´arrivo della Madonna di Fatima

L´arrivo della Madonna Pellegrina di Fatima nella piccola chiesa di San Bartolomeo di Quara ...

SPARI IN VIALE DON MINZONI
 
SPARI IN VIALE DON MINZONI
Ricoverato in psichiatria un quarantunenne

Paura la notte scorsa in viale don Minzoni dove un quarantunenne ha esploso alcuni colpi di fucil ...

UCCIDE IL FIGLIO: ´NON RICORDO´
 
UCCIDE IL FIGLIO: ´NON RICORDO´
Resta in carcere il padre assassino

Ha ucciso il figlio di un anno e ferito la compagna con diverse coltellate, il trentaquattrenne d ...

PALLINI DA CACCIA NEL RISTORANTE
 
PALLINI DA CACCIA NEL RISTORANTE
Ricercato un cacciatore

Ieri nel giorno dell´apertura della caccia alcuni pallini sparati da un fucile sono arrivat ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.