Firenze in diretta
Firenze, Mercoledì 19 Settembre 2018 - ore 00:17
 
RICHIEDENTE ASILO AGGREDISCE AUTISTA
RICHIEDENTE ASILO AGGREDISCE AUTISTA
Aveva dimenticato lo zaino alla fermata

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Figline, ieri mattina, sono intervenuti alla fermata del bus di via Chiantigiana, poiché era stata segnalata un’aggressione ai danni di un autista del pullman Busitalia, e hanno denunciato un trentunenne nigeriano, richiedete asilo.

La vittima, poco prima delle 6, era ai parcheggi dei bus in località Tiro a Segno per cominciare a lavorare, qui ha trovato ad attenderlo l’extracomunitario in stato confusionale.

Dopo avergli fatto il biglietto, al momento della partenza, il nigeriano ha iniziato a urlare e dopo circa 3 fermate ha sferrato un pugno allo sterno dell’autista. Giunti in località Rovinata, il nigeriano ha sfilato le chiavi dal quadro di accensione gettandole a terra, e fermando il pullman; cosa che ha costretto a scendere gli altri passeggeri.

Tra loro però c’era un Carabiniere libero dal servizio che è intervenuto riuscendo a capire che il nigeriano urlava perché aveva dimenticato il suo zaino al capolinea da dove era partito.

A quel punto, l’autista è andato a recuperare lo zaino, ma una volta ritornato veniva aggredito nuovamente, presumibilmente perché la bottiglia di vino dentro lo zaino era rotta.

A quel punto il nigeriano è stato bloccato ma nella concitazione si è ferito. Per lui è scattata la denuncia per il reato di interruzione di servizio pubblico.

Viola Bretone


26/10/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
BOCELLI CANTA A BAGNO A RIPOLI
 
BOCELLI CANTA A BAGNO A RIPOLI
In occasione dell´arrivo della Madonna di Fatima

L´arrivo della Madonna Pellegrina di Fatima nella piccola chiesa di San Bartolomeo di Quara ...

SPARI IN VIALE DON MINZONI
 
SPARI IN VIALE DON MINZONI
Ricoverato in psichiatria un quarantunenne

Paura la notte scorsa in viale don Minzoni dove un quarantunenne ha esploso alcuni colpi di fucil ...

UCCIDE IL FIGLIO: ´NON RICORDO´
 
UCCIDE IL FIGLIO: ´NON RICORDO´
Resta in carcere il padre assassino

Ha ucciso il figlio di un anno e ferito la compagna con diverse coltellate, il trentaquattrenne d ...

PALLINI DA CACCIA NEL RISTORANTE
 
PALLINI DA CACCIA NEL RISTORANTE
Ricercato un cacciatore

Ieri nel giorno dell´apertura della caccia alcuni pallini sparati da un fucile sono arrivat ...

CONTROLLI ANTI-ABUSIVISMO
 
CONTROLLI ANTI-ABUSIVISMO
Sequestrati 1.800 oggetti

Continuano i controlli contro l’abusivismo commerciale della Polizia Municipale. Gli agenti ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.